rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Eventi

Il 19 febbraio alla Gran Guardia il convegno "Cuore&Sport"

Lincontro ha lo scopo di rispondere alle pi frequenti domande sul cuore nell'attivit fisica

In occasione della Verona Marathon che si terrà il 20 febbraio 2011, l’Unità Operativa Complessa di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona ha organizzato nella mattinata del giorno 19 (dalle 11:30 alle 13), presso la Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia un incontro intitolato “Cuore&Sport”. L’incontro, diretto a tutta popolazione, ha lo scopo di rispondere alle più frequenti domande che ci si pone quando si pensa al ruolo del cuore nell’attività fisica, agonistica e non.

Gli esperti presenteranno le più recenti acquisizioni in termini di indicazioni, modalità e sicurezza dell’attività motoria sia in soggetti sani che in pazienti con malattia cardiaca
. Le malattie cardiovascolari colpiscono ogni anno circa 250.000 soggetti in Italia; l’unico modo per “difendere” la salute di ciascun individuo, passa attraverso la prevenzione. Eliminare o ridurre i comportamenti a rischio e adottare uno stile di vita più sano rappresenta l’unica alternativa in linea col nostro benessere.


La prevenzione richiede l’eliminazione dei fattori che favoriscono l’insorgenza di malattie cardiache come il fumo, l’ipertensione arteriosa, elevati livelli di colesterolo e diabete e l’adozione di abitudini positive come svolgere attività fisica che è elemento fondamentale sia nella prevenzione cosiddetta “primaria” (per evitare che si verifichi un evento cardiaco) che in quella “secondaria” finalizzata a evitare una ricaduta dopo un evento cardiaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 19 febbraio alla Gran Guardia il convegno "Cuore&Sport"

VeronaSera è in caricamento