rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Eventi

I Sonohra cantano per la donazione di organi

Il tour estivo dei cantanti veronesi si concluder il 2 settembre al Teatro Romano

Si terrà giovedì 2 settembre al Teatro Romano, la tappa conclusiva del tour estivo dei Sonohra, nella quale i due musicisti veronesi saranno testimonial della campagna di sensibilizzazione sociale “Donare fa Volare”, promossa dalle associazioni di volontariato Aido, Avis, Fidas e Admor.

L’evento, patrocinato da Comune e Provincia, è stato presentato questa mattina a Palazzo Barbieri dall’assessore alla Cultura Erminia Perbellini. “Sarà una serata di grande spettacolo e che aprirà il settembre musicale al Teatro Romano – afferma l’assessore Perbellini, che ha ringraziato i fratelli Fainello “per la sensibilità dimostrata nell’aderire al progetto “Donare fa Volare”, che permetterà di diffondere tra i giovanissimi l’importanza della donazione”.

“Suonare nella nostra città è sempre motivo di grande gioia – dicono i Sonohra – la serata al Teatro Romano sarà non solo un momento di festa da condividere con tutti i veronesi, ma anche l’occasione per invitare tutti i nostri coetanei a riflettere sull’importanza della donazione, fondamentale per salvare vite umane e aiutare persone malate”.


Durante il concerto del 2 settembre, le canzoni dei Sonohra si alterneranno ai messaggi di sensibilizzazione promossi dai volontari del progetto “Donare fa Volare”, che vede riunite le quattro principali associazioni di donazione per sensibilizzare i giovani alla donazione di sangue, organi, tessuti e midollo, attraverso una serie di incontri e una campagna di comunicazione su radio, tv, giornali e web. I biglietti per assistere al concerto sono in prevendita a partire da lunedì 31 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Sonohra cantano per la donazione di organi

VeronaSera è in caricamento