Domenica, 17 Ottobre 2021
Eventi Piazza delle Erbe

Hostaria Verona, grande successo per la prima edizione: preso d'assalto il centro città

L'evento dedicato al vino Hostaria Verona ha portato in città tantissimi estimatori e curiosi. Il centro storico ha fatto il pienone, nonostante la pioggia, e sabato 17 alcuni stand hanno finito il vino

Dal 16 al 18 ottobre 2015, in centro città si è svolto l'evento dedicato al vino Hostaria Verona. Questa prima edizione ha riscosso un grande successo e le vie del centro si sono animate di estimatori del vino, accessoriati con il proprio calice appeso al collo. Verona è stata letteralmente presa d'assalto, nonostante la pioggia, e non solo per Hostaria Verona. Negli stessi giorni, infatti, si è svolto anche Librar Verona, il tradizionale appuntamento dedicato ai libri e alla lettura.

Come si legge su L'Arena, a questa prima edizione di Hostaria Verona hanno partecipato circa 60 cantine e circa 200 etichette di vino. I visitatori, invece, sono stati 12 mila e hanno potuto assaggiare una selezione di 10 vini, accompagnati da grissini o prodotti tipici, come i tortellini di Valeggio. Oltre ai tanti stand disseminati per il centro città, hanno aderito alla manifestazione una quindicina di ristoranti e osterie, che hanno offerto un menù appositamente ideato per l'evento.

L'apice della manifestazione si è toccato sabato, giornata in cui ha prevalso il bel tempo. L'assalto al centro città è stato tale che sabato sera alcuni stand hanno finito il vino a loro disposizione. In particolare, l'Amarone è risultato ben presto introvabile. Gli altri vini che si sono potuti gustare sono stati il Soave, il Bardolino, il Lugana, il Durello e gli altri bianchi e rossi della Valpolicella e del veronese.

Su L'Arena, raccontano la loro esperienza gli organizzatori di Hostaria Verona: "Anche i produttori più accorti sono rimasti senza scorta prima di mezzanotte, ora di chiusura, tanto che abbiamo deciso di prolungare nella giornata di domenica la possibilità di ultimare le degustazioni del sabato".

Oltre ai veronesi, hanno partecipato molti turisti stranieri: "Tra questi parecchi Svizzeri, francesi e un gruppo di rivenditori americani. Direi che con queste premesse, l'appuntamento al 2016 è d'obbligo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hostaria Verona, grande successo per la prima edizione: preso d'assalto il centro città

VeronaSera è in caricamento