Alla Fucina Culturale Machiavelli va in scena lo spettacolo "Homicide House"

E' una fiaba noir, quella che sarà in scena sabato 10 febbraio alle 21 nel teatro di Fucina Culturale Machiavelli, una storia avvincente che gioca sul filo della vita e della morte, in un contesto che scherza tra il racconto a fumetti e una riflessione sul valore delle scelte e degli ideali.

"Homicide House", di Emanuele Aldrovandi, compagnia emiliana Mamimò – Teatro Piccolo Orologio, è la storia di un uomo che, indebitato per problemi di lavoro, finisce vittima di un gioco al massacro riservato a facoltosi in cerca di emozioni forti. Dietro ad una trama intrigante, si fa strada una critica alla società moderna e alla tendenza dell'uomo a “plastificarsi”; gli attori in scena, Luca Cattani, Cecilia di Donato, Marco Maccieri, Valeria Perdonò, così come scene e costumi, su regia di Marco Maccieri, metteranno in risalto l'insanabile conflitto tra natura e cultura, questa volta declinato in uno spettacolo dal ritmo incalzante e senza esclusione di colpi.

Il Centro Teatrale MaMiMò è un polo culturale fondato a Reggio Emilia nel 2004. Al suo interno convivono una Compagnia che produce spettacoli di prosa e teatro ragazzi e organizza eventi culturali, e una Scuola di Teatro. La forma artistica scelta è quella di una compagnia che propone un Teatro colto e popolare insieme, atto collettivo di un gruppo, riunito da una visione comune.

Lo spettacolo è ospite della stagione 2017-2018 di Fucina Culturale Machiavelli all’interno del più ampio progetto MindTheGap, rete di teatri di cui è capofila la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

Biglietti € 13, ridotto under 30 e over 65 € 10; Biglietti disponibili presso Box Office, Via Pallone 16; tel 0458011154 e www.boxofficelive.it.

Info: biglietteria.fcm@gmail.com e 3487663693; info su www.fucinaculturalemachiavelli.com.

Con il patrocinio del Comune di Verona (Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche giovanili) ed è realizzata con il sostegno di Fondazione Cariverona e Fondazione Giorgio Zanotto. Ne è sponsor Enosocial e media partner Carnet Verona e Salmon Magazine.

HOMICIDE HOUSE

Uno spettacolo di Mamimò – Teatro Piccolo Orologio Sabato 10 febbraio, teatro di Fucina Culturale Machiavelli.

Ore 21

Di Emanuele Aldrovandi,

regia Marco Maccieri

con Luca Cattani, Cecilia di Donato, Marco Maccieri, Valeria Perdonò

testo vincitore del Premio Riccione Tondelli 2013

Lo spettacolo è ospite della stagione 2017-2018 di Fucina Culturale Machiavelli all’interno del più ampio progetto Mind The Gap, rete di teatri di cui è capofila la Scuola Civica di Teatro Paolo Grassi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo per ragazzi "Dov'è finita la mia ombra"

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento