"Griot-totela cantastorie dal mondo" alla Scuola elementare Dall’Oca Bianca

"Griot-totela cantastorie dal mondo" è lo spettacolo sintesi del progetto europeo Culture Luggage, sviluppato in Italia da Fondazione Aida a fianco di Grecia e Svezia; sarà presentato a Verona il 4 ottobre alle 15.30 per gli studenti  della Scuola elementare Dall’Oca Bianca (Via Selinunte, 70, Verona). L’evento è organizzato con Rete TanteTinte, Caritas Diocesana Veronese, Associazione San Vincenzo di Borgo Nuovo e Comune di Verona, all’interno del progetto “Incubazioni Solidali”.

Griot-totela  nasce dalla fusione di due nomi: il cantastorie della tradizione africana (il Griot) e di quella veneta (Torototela), è frutto del laboratorio teatrale iniziato lo scorso anno che ha coinvolto gli ospiti dello Sprar e del Samaritano di Verona.

Lo spettacolo vede la presenza di Matteo Mirandola ed Enrico Ferrari, operatori teatrali di Fondazione Aida, e Prosper Nkenfack, quarantenne dal Cameron, non un attore di professione ma portavoce di tutti i ragazzi coinvolti nel progetto. Il progetto Culture Luggage ha l’obiettivo di individuare attraverso le fiabe tradizionali (tra quelle scelte vi sono “I doni del Padreterno” e “La rana e il serpente”)  delle occasioni di dialogo e confronto tra i migranti che giungono in Europa e la popolazione locale al fine di ridurre il senso di isolamento.

«Abbiamo incontrato ragazzi provenienti da Mali, Senegal, Pakistan, India, Palestina e tanti altri – spiegano Enrico Ferrari e Matteo Mirandola. Abbiamo utilizzato gli strumenti del linguaggio teatrale, l’uso delle maschere e lo storytelling, per creare momenti di confronto con i partecipanti. Come immaginavamo, durante i workshop, siamo andati ben oltre i confini del progetto; in molti casi ci sono state restituite storie di vita vera e difficoltà: dal viaggio per arrivare in Italia, all’iter burocratico per ottenere i documenti fino allo status di rifugiato. Griot-totela non è dunque solo un mix di racconti ma è la sintesi di un vissuto rievocato da questi ragazzi attraverso il racconto, lo spettacolo vuole dar conto di ognuno di loro e restituire il senso del viaggio alla ricerca di identità e pace».

Informazioni e contatti

Web: www.fondazioneaida.it
facebook.com/fondazioneaida

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • A San Giovanni Lupatoto l’American Circus con il nuovo show "The Dreamer"

    • dal 7 al 24 novembre 2019
    • Centro Commerciale Verona Uno
  • Spettacoli ed acrobazie, a Verona "Il circo dei ragazzi straordinari"

    • dal 16 novembre al 8 dicembre 2019
    • Accademia D'Arte Circense
  • "L’Elisir d’amore" di Gaetano Donizetti al Teatro Filarmonico

    • dal 17 al 24 novembre 2019
    • Teatro Filarmonico

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Colori, suoni e sapori natalizi a Lazise per lo splendido Mercatino di Natale

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Piazza Vittorio Emanuele
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento