In Gran Guardia uno spettacolo per gli studenti sulle vittime della Shoah

Un recital per far riflettere i giovani sul dramma della Shoah, attraverso immagini, video e musiche. Martedì 30 gennaio, dalle 9 alle 12, in Gran Guardia, si terrà lo spettacolo “Gli Innocenti”, storia di donne e uomini giusti che dimorano nella memoria. All’iniziativa, realizzata nell’ambito del Giorno della Memoria da Prospettiva Famiglia, parteciperà l’assessore alla Cultura del Comune. 

Il lavoro, nato dalla collaborazione di alcuni insegnanti e studenti dell’Istituto CopernicoPasoli, Liceo Fracastoro e Guarino Veronese, sarà incentrato sul dramma dei bambini colpiti dalla tragedia della Shoah. Il tema principale sarà proprio l’innocenza tradita e calpestata, accanto al problema purtroppo attuale dell’infanzia negata ancora oggi in Africa e in Bangladesh. 

Durante la mattinata verranno raccontate le storie di quattro personaggi reali: Samuel Bak, pittore; Charlotte Salomon, pittrice, morta incinta ad Auschwitz; Ilse Weber, poetessa e musicista ed infermiera nel campo di Terezin; Janus Korczak, dottore, pedagogo e scrittore, direttore della casa dell’orfano nel ghetto di Varsavia. Il recital sarà arricchito da testi originali, poesie, testimonianze e lettere storiche scritte durante il dramma della seconda guerra mondiale, interpretati da Massimo Totola, Cristina Patuzzo, Alberta Zangiacomi, Daniele Mainente e Giulia Sirdone. Lo spettacolo sarà inoltre accompagnato da musiche e canzoni dal vivo eseguite da Luca Crispino, Pierre Todorovitch, Roberto Zantedeschi. Voci di Lavinia Ferro e Francesca Zenati. Sarà possibile assistere anche alla realizzazione in tempo reale di un’opera pittorica originale di Andrea Masotto. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Arteven presenta: "Leopardi. Una vita al limite", spettacolo con Giacomo Rossetto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 9 al 11 aprile 2021
    • Online
  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo per ragazzi "Dov'è finita la mia ombra"

    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Ciclo di incontri per riscoprire le bellezze della "Verona Romanica"

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 aprile 2021
    • Online
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento