Dal 1° al 29 novembre si terrà alla Gran Guardia di Verona la mostra "Il gatto e l'uomo"

Si terrà dal 1° al 29 novembre al palazzo della Gran Guardia la mostra ‘Il Gatto e l’Uomo’, ideata e curata da Costanza Daragiati, Maria Sole Farinelli e Pierpaolo Pazzi, realizzata dall’associazione di protezione ambientale Movimento Azzurro e Cats Museum di Cattaro con il patrocinio del Comune e dalla Provincia di Verona e di Anfi (Associazione Nazionale Felina Italiana) e con il sostegno di Prolife, Italpet, Consorzio Tutela Vini Soave e Consorzio Tutela Vino Lessini Durello. In venti sezioni tematiche l’esposizione presenterà centinaia di testimonianze nei secoli tra dipinti, fotografie, stampe antiche e pezzi vintage provenienti anche dal Cats Museum di Cattaro (Montenegro), da collezionisti privati, dal Museo Correr e IRE di Venezia.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina dal consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi insieme all’ideatrice Costanza Daragiati e al curatore Pier Paolo Pazzi. “Sarà un’occasione per approfondire la conoscenza sul piccolo felino dal punto di vista culturale e storico – ha detto Pavesi – e per imparare ad amare sempre di più un animale misterioso ed affascinante che da secoli accompagna l’uomo lungo il suo percorso di vita’. Nella mostra ‘Il Gatto e l’Uomo’ si vedrà inoltre, con decine di esempi, come il gatto sia il protagonista della pubblicità rivolta all’universo femminile. In occasione del centenario della Prima Guerra mondiale inoltre saranno due le sezioni dedicate a oltre 200 immagini che parlano del gatto nel conflitto come protagonista di messaggi augurali e nella satira ma anche nel ruolo di mascotte dei reggimenti.

Troveranno spazio anche approfondimenti e conferenze su diversi temi, da ‘Il gatto nell’occulto e nella superstizione’ (domenica 8 novembre, dalle 14.30 alle 16) a ‘il gatto nella storia’ (domenica 15 novembre, dalle 14.30 alle 16) fino alla selezione del gatto di razza (domenica 28 novembre) e alla Pet Therapy (Domenica 29 novembre, dalle 14.30 alle 16). Da venerdì 20 a domenica 22 novembre infine una tre giorni dedicata al gatto di casa, con convegni e consulenze gratuite tenute da esperti veterinari e di alimentazione (nella giornata del 22 novembre è possibile portare il proprio gatto muniti di trasportino).

L’ingresso, possibile dalle 8.30 alle 19, avrà un costo di 7,50 euro (6 euro su presentazione del coupon scaricabile dalla pagina Facebook), 4,50 euro per under 19 e anziani e gratuito per bambini sino a 6 anni. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ilgattoeluomo.com o sulla pagina Facebook ‘I gatti più belli del mondo’.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento