Una chiave per l'immaginazione: la fiaba musicale di Pierino e il Lupo alla Fucina dei piccoli

Il prossimo appuntamento alla Fucina Culturale Machiavelli è un invito alla musica per i più piccoli. Con La Fucina dei PIccoli è iniziata lo scorso 29 ottobre un percorso di teatro per bambini dai 5 ai 10 anni con la direzione artistica di Caesura Teatro, guidati da cinque chiavi per diventare grandi, ovvero le cinque conoscenze indispensabili che attraversano il percorso di crescita di ogni individuo.

Domenica 5 novembre ore 16.30 andrà in scena la fiaba musicale di S. Prokof'ev, Pierino e il Lupo, che vedrà sul palco gli attori Sabrina Carletti e Mirko Segalina, assieme al quintetto di fiati Qwindet, Isabella Alberti, Alberto Tosato, Rebecca Saggin, Claudia Pallaver. Un pomeriggio per avvicinare i più piccoli alla musica attraverso la guida di due strampalati narratori.

La fiaba, un classico per l'infanzia e già interpretata negli anni da grandi artisti come Paolo Poli, Angelo Branduardi e Roberto Benigni, racconta la storia di Pierino, bambino vivace e circondato da animali interpretati da diversi strumenti musicali, che fa ricorso alle sue abilità per sconfiggere il cattivo Lupo senza l'intervento degli adulti. Ogni personaggio ha una sua connotazione musicale, e i piccoli spettatori dovranno affidarsi alla propria fantasia, guidati dall'istrionica narrazione degli attori sul palco.

La Fucina dei piccoli è una rassegna di cinque appuntamenti la domenica pomeriggio da ottobre a dicembre, che vedono ospiti compagnie di Verona come Bam!Bam! Teatro e Caesura Teatro, Fucina Culturale Machiavelli e indipendenti, come Compagnia Rodisio. La rassegna ha il patrocinio del Comune di Verona (Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche giovanili) ed è realizzata con il sostegno di Fondazione Cariverona e Fondazione Giorgio Zanotto. Ne è sponsor Enosocial e media partner Carnet Verona e Salmon Magazine.

 Biglietto €6, disponibili presso il Teatro Fucina Culturale Machiavelli (ex centro mazziano) in via Madonna del Terraglio 10 a Verona, nei giorni di spettacolo, a partire da un’ora prima dell’inizio. Disponibili anche gli abbonamenti alla nuova stagione 2017/18 #dovenonsiamomaistati.

Info a biglietteria.fcm@gmail.com e www.fucinaculturalemachiavelli.com

A seguire i prossimi appuntamenti:

domenica 5 novembre ore 16.30 - IMMAGINAZIONE

Fucina Culturale Machiavelli e QWindet
PIERINO E IL LUPO

con Sabrina Carletti e Mirko Segalina

e con il quintetto di fiati QWindet con Isabella Alberti, Alberto Tosato, Rebecca Saggin e Claudia Pallaver

La fiaba musicale di Pierino il Lupo, scritta da Sergej Prokof’ev per avvicinare i più piccoli alla musica, è un inno all’immaginazione. A raccontarla un quintetto e due strampalati narratori.

domenica 26 novembre ore 16.30 - CORAGGIO

Caesura Teatro

BARBABLU

di e con Sabrina Carletti e Mirko Segalina
drammaturgia di Luca Mantovani

Ada e Sofia sono sorelle molto unite e insieme non si annoiano mai! Un giorno, però, dal nulla spunta il barone Barbablu, in cerca di moglie: Ada è costretta a lasciare la sua casa. Quando poi scomparirà senza lasciare traccia, toccherà a Sofia raccogliere tutto il proprio coraggio per scoprire che fine abbia fatto la sorella e quale terribile segreto nasconda Barbablu.

Domenica 3 dicembre ore 16.30 - AMICIZIA

Attori&Attori e Fucina Culturale Machiavelli
L’ESSENZIALE E’ INVISIBILE AGLI OCCHI
drammaturgia e coordinamento registico di Andrea de Manincor

con Anna Benico, Jessica Grossule, Andrea Manganotto, Sabrina Modenini

elementi scenici di Stefano Modena

musiche originali di Stefano Soardo e The Aroostercrats

musicisti in scena The Aroostercrats

La rosa, la volpe e un serpente, un pilota ed un essere dalle fattezze terrestri, che ha viaggiato l'universo alla ricerca di un senso. Non c'è bisogno di dir altro, per dire già abbastanza: l'essenziale è invisibile agli occhi. Le Petit Prince ci invita ad esplorare dentro di noi, alla ricerca della verità profonda delle cose, dei nostri viaggi, di relazioni da coltivare e custodire come gemme inestimabili.

domenica 10 dicembre ore 16.30 - UTOPIA

Compagnia Rodisio
IL LUPO E LA CAPRA

di e con Davide Doro e Manuela Capece

musiche di Enrico Fava

E’ la storia di un lupo e di una capra, nemici nell’immaginario comune, che per caso si incontrano, in una notte senza luna, non si riconoscono e si scoprono più vicini di quanto si possa credere. Forse la capra scoprirà di essere coraggiosa e il lupo di avere paura. Forse cambierà tutto. O forse no.

BIGLIETTI

Biglietto unico 6

Abbonamento a cinque spettacoli 25€

I biglietti sono disponibili presso il Teatro Fucina Culturale Machiavelli (ex centro mazziano) in via Madonna del Terraglio 10 a Verona, nei giorni di spettacolo, a partire da un’ora prima dell’inizio.

Per info: biglietteria.fcm@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Al Parco Giardino Sigurtà il festival della bellezza floreale con "Tulipanomania"

    • dal 7 marzo al 30 aprile 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento