Riapre il Forte San Briccio a Lavagno: visite guidate, film e buon cibo per tutti

Riparte domenica 5 luglio l’attività di Forte San Briccio con il tesseramento 2020 dell’associazione “All’ombra del Forte” che lo gestisce (5 euro gli adulti, gratis fino ai 18 anni). Porte aperte a partire dalle 10 della mattina, mentre alle 10.30 è in programma la prima visita guidata, che sarà poi replicata alle 11.30. Sempre alle 11.30, sarà proiettato nei locali della Polveriera il film di Leonardo Tiberi “Il destino degli uomini”, girato in parte proprio a Forte San Briccio. Alle 12.30 risotto per tutti, offerto dai volontari dell’associazione “All’ombra del Forte”. Sarà in funzione anche il punto ristoro, con tutte le misure di sicurezza richieste dalla situazione attuale.

Il primo obiettivo, dopo tanti mesi di chiusura, è di proporre alle famiglie, agli abitanti di San Briccio e Lavagno ma non solo, le visite guidate ogni prima domenica del mese, arricchendole magari con un’esperienza di degustazione di vini e altri prodotti della zona, coinvolgendo le aziende del territorio nel progetto di valorizzazione del Forte avviato sette anni fa. Nei mesi di chiusura, oltre all’indispensabile manutenzione, sono iniziati i lavori idraulici per portare l’acqua potabile in tutto il Forte, con l’obiettivo di produrre meno rifiuti e ottimizzare l’utilizzo delle risorse durante gli eventi, e sono in fase di ultimazione i lavori per realizzare un bagno disabili fisso. 

Per poter far conoscere al maggior numero possibile di persone l’unicità e la magia di Forte San Briccio e tenere informati soci e simpatizzanti, è stato rinnovato il sito internet (www.fortesanbriccio.it), è nata la pagina Instagram Forte San Briccio ed è stata creata una newsletter per aggiornare sugli eventi in programma e per coinvolgere altre persone e altre competenze nel progetto. 

Gli eventi in programma per l’estate sono saltati per ovvi motivi di organizzazione, ma sono comunque in cantiere alcune nuove iniziative, come il cinema all’aperto nei mesi di luglio e agosto. Dopo la giornata di apertura e di tesseramento, Forte San Briccio sarà aperto domenica 2 agosto per le visite guidate e domenica 6 settembre per le visite e per le elezioni del nuovo consiglio direttivo dell’associazione “All’ombra del Forte”. Possono candidarsi e votare tutti i tesserati. 

Forte San Briccio è un complesso architettonico di origine militare edificato tra il 1883 e il 1888 ad opera del genio militare italiano sul colle da cui prende il nome, nel Comune di Lavagno (Verona), in un’area abitata già in tempi remoti, come testimoniano i reperti archeologici ritrovati all’epoca della sua costruzione.

Il forte faceva parte della linea difensiva nord Lessinia della città di Verona, che doveva presidiare la roccaforte scaligera dagli attacchi austriaci. Dismesso il suo uso militare nel 1979, viene gestito da un’associazione locale dal 1981 al 1998, poi per anni viene abbandonato, fino a quando nel 2012 viene dichiarato il vincolo monumentale, e l’immobile passa a titolo non oneroso dal Demanio al Comune di Lavagno, che si impegna a favorirne il recupero. Tale passaggio viene sancito nel 2013 con la sottoscrizione dell’accordo di valorizzazione del bene e la nascita dell’associazione All’ombra del Forte, che riunisce i rappresentanti di diverse associazioni locali e gestisce il forte accompagnando il piano di valorizzazione.

Informazioni e contatti

Web: www.fortesanbriccio.it/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento