menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filarmonico, toiles e celebrit a "Il Corsaro"

Filarmonico, toiles e celebrit a "Il Corsaro"

Filarmonico, toiles e celebrit a "Il Corsaro"

L'adattamento orchestrale dell'opera di Lord Byron sar diretta da Antonio Cipriani

Andrà in scena, venerdì 14 maggio e sabato 15 maggio, al teatro Filarmonico "Il Corsaro", con inizio alle ore 20e30, nell’ambito della "Stagione di balletto" della Fondazione Arena di Verona. Lo spettacolo, diviso in tre atti, è tratto dal poema omonimo di Lord Byron e originariamente musicato da Adolphe Adam nel 1856.

Nel XIX secolo la partitura di Adam subì dei rimaneggiamenti, con l’aggiunta di musiche di Cesare Pugni, Ludwig Minkus, Pavel Oldenburgski, Léo Delibes.

La coreografia è di Maria Grazia Garofoli, direttrice del Corpo di Ballo della Fondazione Arena di Verona. Sul podio il Maestro Antonio Cipriani dirige l’Orchestra dell’Arena di Verona.
I personaggi principali sono interpretati da étoiles internazionali quali Giuseppe Picone e José Carreño (che si alterneranno nel ruolo di Alì, lo schiavo), Vladimir Shishov e Jason Reilly (che si avvicenderanno nel ruolo di Conrad), Olga Esina e Jurgita Dronina (in alternanza nel ruolo di Medora) e Avetik Karapetyan (Birbanto). Al loro fianco i primi ballerini del Corpo di ballo della Fondazione Arena: Antonio Russo, Amaya Ugarteche, Alessia Gelmetti, Illya Kun e Tommaso Renda.

Lo spettacolo avrà altre due repliche: martedì 18 maggio, alle ore 20e30 e domenica 16 maggio alle ore 17.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento