menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport Expo verso il record di presenze, oggi arrivano i bimbi delle elementari

Oltre ventimila visitatori al giorno sabato e domenica, tutti giovanissimi interessati allo sport e ai sani valori che comunica. Oggi si parlerà anche di disabilità con il convegno "Insieme nello sport"

Ultimo giorno di calendario oggi per Sport Expo, ma questa settima edizione ha già raggiunto numeri importanti, con 24.000 visitatori domenica e 21.000 sabato. Con la giornata di oggi Sport Expo è prossimo a stabilire il nuovo record di presenze, a testimonianza della continua crescita di questo evento, divenuto oramai un punto fermo dello sport giovanile.

TANTE DISCIPLINE - Ieri è stata la giornata soprattutto della pallavolo, con 50 squadre che si sono sfidate in un torneo U11. Ma anche il calcio, con il Chievo Village, e la pallacanestro si sono dimostrate due aree particolarmente attive grazie a dimostrazioni, tornei e feste regionali, come quella del Minibasket 3vs3 categoria Aquilotti. Nella mattinata è andata in scena l’avvincente gara sprint di ciclismo e una combattuta gara di karate. E poi ancora tanto sport, con prove di arrampicata che come sempre attirano tantissimi bambini intraprendenti, prove di battuta con il tunnel del baseball, e colorati, divertenti, ma altrettanto educativi giochi a tema ospitati da casa Lidl. Molto ricercati per autografi e foto ricordo anche i testimonial sportivi presenti, dall’atleta olimpica Gloria Hooper, a Marcello Manganotti e Antonio Fent, tutti a disposizione dei piccoli sportivi per portare il loro esempio positivo.

OGGI IN FIERA - La mattinata di oggi vedrà nell’Arena Eventi una interessante tavola rotonda sul tema Sport e Disabilità dal titolo “Insieme nello sport”, con la partecipazione di Luca Pancalli, presidente del CIP, oltre ad altre autorità istituzionali e ospiti sportivi. La novità della giornata di lunedì porterà a Sport Expo anche 2.500 bambini delle elementari, che sicuramente saranno ben contenti di trascorrere una mattinata tra tanti sport anziché tra i banchi di scuola. Assieme ai loro insegnati e assistiti da personale qualificato messo a disposizione da Scienze Motorie di Verona, gli alunni saranno infatti accompagnati in un percorso ludico guidato che prevede la prova di differenti discipline sportive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento