Festival Internazionale della Geografia in programma dal 14 al 16 ottobre

Il Festival della Geografia raddoppia e alle tradizionali date di Bardolino (Vr), in programma il 14 e 15 ottobre al centro convegni Aqualux, aggiunge un appuntamento, domenica 16 ottobre, nello splendido Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio (Vr). La manifestazione, promossa dall’assessorato alla cultura di Bardolino, è ideata e coordinata dal giornalista Rai Paolo Gila e si fregia del patrocinio della Regione Veneto, la Provincia di Verona e del Comune di Valeggio. Nelle tre giornate, dedicate alla memoria del medico Girolamo Fracastoro, il Festival della Geografia di Bardolino torna, dopo le avventure su Marte della scorsa edizione, con i piedi per terra.

Si parte venerdì (“I paesaggi vissuti”) percorrendo alcune tappe per vedere e capire come il paesaggio è stato e viene vissuto dall’uomo-artista (letterato e/o pittore) che poi lo rappresenta e lo descrive ai suoi simili. In questo senso il paesaggio è sogno o è realtà? Nella seconda giornata si affronteranno temi, comunque affini a quelli trattati nella prima, legati al titolo “I territori contesi”, per indicare che l’uomo non solo vive e rappresenta il territorio, ma anche lo usa, lo addomestica, lo ricrea a suo gusto e piacimento. L’intervento artificiale dell’uomo contende così alla natura il corso evolutivo. Con quali effetti? E con quali ricadute, ad esempio, su alcune nostre coltivazioni tipiche come la vite e l’ulivo.

Quest’anno il Festival si concluderà con una terza giornata, dedicata all’”Architettura del paesaggio”. All’interno del Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, artisti e esperti si confronteranno sul tema: i colori della natura e i colori dell’arte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento