Mostra internazionale di arte contemporanea Face'Arts 2015 sbarca a Verona

Dal 20 agosto al 2 settembre, Chiesa di San Pietro in Monastero, 26 artisti italiani e stranieri esporranno le proprie opere scelte attraverso il social network. La mostra è arrivata quest'anno alla sua sesta edizione, la prima a Verona

Fonte: Facebook

Si terrà dal 20 agosto al 2 settembre, nella Chiesa di San Pietro in Monastero, in via Garibaldi, la 6ª edizione dell’evento internazionale d’arte contemporanea Face’Arts 2015. L’iniziativa, che propone una collettiva di pittura e scultura di 26 artisti provenienti dall’Italia e dall’estero, è curata da Mary Sperti, in collaborazione con Nuccio Mula dell’Associazione internazionale Critici d’Arte e realizzata con il patrocinio del Comune e della Provincia di Verona, della Società Belle Arti di Verona e dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche. Prima di Verona, l’iniziativa è stata realizzata a Bari, Lecce, Pesaro, Jesi e Merano. Alla presentazione era presente il consigliere incaricato ai Rapporti culturali con le associazioni religiose Rosario Russo.

“Un’iniziativa originale – ha detto Russo – che vede la partecipazione di artisti italiani e stranieri, le cui opere sono state selezionate grazie ai social network. Uno scambio culturale e un confronto di stili, espressività e tecniche diverse che rappresenta un’interessante vetrina sia per gli artisti che per il territorio che ospita l’evento”. L’inaugurazione, in programma oggi, giovedì 20 agosto, alle 20.30, sarà arricchita da una performance di body painting dell’artista Calamita.

Esporranno in mostra gli artisti Daniele Antonelli, Giuliano Auriti, Claudio Botta, Antonella Bosio, Nadia Buroni, Claudio Calabrese, Francesco Caruso, Giuseppe Ciravolo, Cristina Crestani, Francesca Dolzani, Andrea Dubbini, Mario Formica, Valeria Gubbati, Sebastiano Magnano, Mauro Malafronte, Gabriela Motibeller, Sarah Mutinelli, Marco Nasti, Claudio Orlandini, Marco Perna, Gentile Polo, Brigitte Rauecker, Michela Savastano, Robert Schoeller, Buci Sopelsa, Rita Turriziani Colonna. L’esposizione sarà arricchita inoltre da cinque opere dell’artista Charlie.

Tra gli altri appuntamenti in programma, sabato 22 agosto alle 20.30, si terrà un concerto del Duo Acustico Cywka, composto da Tiziana Stefanelli (voce) e Riccardo Paci (chitarra), che proporrà “100 anni di storia dell’umanità nella canzone”, giro panoramico in 11 Paesi del mondo i cui brani tradizionali saranno proposti in 11 lingue madri (italiano, francese, inglese, spagnolo, portoghese, arabo, ebraico, cinese, russo, greco e latino romanico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra ad ingresso gratuito, resterà aperta tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento