rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Eventi

Enrico Brignano alla conquista dell'Arena

I personaggi di oggi si confrontano con quelli dell'Antica Roma. E perdono.

Romanaccio, ma non diteglielo. Perché Enrico Brignano con il suo ultimo "Sono Romano ma non è colpa mia" ha collezionato diversi sold out in tutta Italia. Il 17 settembre il comico si esibirà all'Arena di Verona con i suoi monologhi che intendono mettere alla berlina i vizi e le virtù degli uomini d'oggi, scandagliando con ironia le piccole e grandi nevrosi degli italiani.

Brignano riflette ad alta voce, dà corpo ai ricordi di famiglia, ma di una famiglia allargata, che, risalendo di nonno in nonno, arriva fino a nonno Romolo, primo re di Roma. Ne escono fuori riflessioni, bilanci e speranze per il futuro. “Sono romano ma non è colpa mia”, perché abitare nella capitale comporta una responsabilità non indifferente: saper far meglio di chi è venuto prima di noi, molto prima di noi.

I biglietti partono da 25,5 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico Brignano alla conquista dell'Arena

VeronaSera è in caricamento