Musei di Verona visti da vicino, visti sul web: "Doppio click in GAM"

Doppio click in GAM è un progetto della Galleria d’Arte Moderna Achille Forti: un viaggio nella storia dell’arte attraverso i capolavori della galleria e le opere della collezione. Una rassegna che propone il dialogo tra opere moderne e contemporanee per approfondire i percorsi e le modalità espressive degli artisti dei diversi periodi storici.

Sono tre appuntamenti, che, con sei pillole video, mettono in relazione sei artisti della galleria:

  • Manuela Bedeschi
  • Innocenzo Fraccaroli
  • Francesco Hayez
  • Igino Legnaghi
  • Pino Castagna
  • Novello Finotti

L'iniziativa si inserisce nella rassegna #MuseoAgile Visti da vicino, visti sul web dei Musei Civici:

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Gran Guardia di Verona la mostra fotografica "Hope" per il Prix Pictet

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 20 marzo 2021
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti

I più visti

  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • dal 7 al 8 marzo 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Visita guidata a Verona: misteri e delitti intorno al Colle di San Pietro

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • piazzetta Molinari Brà
  • Visita guida guidata a Verona nei luoghi di Dante alla scoperta dei suoi misteri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Ritrovo alla Statua di Vittorio Emanuele in Piazza Bra
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento