menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultime repliche per l'imperdibile spettacolo itinerante "Romeo e Giulietta" a Verona

Le rappresentazioni proseguiranno dal lunedì al sabato con inizio alle ore 21.00, precedute da un aperitivo di benvenuto alle 20.30. L’ingresso è dal Cortile di Giulietta

Dopo sei settimane di rappresentazione della versione inglese e il grande successo di pubblico internazionale, lo spettacolo itinerante Romeo e Giulietta torna nell’edizione italiana nata nel 1989 e giunta quest’anno alla sua trentesima edizione. A interpretare Giulietta saranno, a turno, Letizia Bravi e Katia Mirabella. Anche Romeo vedrà alternarsi due attori: Filippo Bedeschi e Riccardo Maschi. A interpretare Mercuzio (che è il narratore della vicenda) sarà Alessandro Dinuzzi mentre nel ruolo di Mercuzio che narra in inglese (presente anche nella versione italiana) si alterneranno Enzo Forleo e Sofia Pauly.

Le rappresentazioni proseguiranno fino all’8 settembre dal lunedì al sabato con inizio alle ore 21.00, precedute da un aperitivo di benvenuto alle 20.30. L’ingresso è dal Cortile di Giulietta.

Come avviene da alcune estati, nei luoghi affascinanti del centro storico scaligero, Romeo, Giulietta e Mercuzio accompagneranno gli spettatori in un meraviglioso viaggio attraverso la vicenda della storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Lo spettacolo sarà, com’è consuetudine da oltre vent’anni, itinerante: partirà dal famoso Cortile di Giulietta, proseguirà sulla suggestiva Terrazza di Giulietta del Teatro Nuovo, attraverserà le piazze più belle nel cuore della città di Verona e tornerà al Teatro Nuovo per la parte finale del dramma. In caso di maltempo, lo spettacolo si svolgerà al coperto negli spazi del Teatro Nuovo.

«Romeo e Giulietta – sottolinea Paolo Valerio molto impegnato, in questi giorni, nelle prove di Misura per misura che con la sua regia debutterà il 19 luglio al Teatro Romano nell’ambito del 70° Festival Shakespeariano – è un testo immortale, e in questo allestimento,  portato in scena nella sua cornice ideale continuerà sempre a emozionare  e far innamorare dell’Amore, di Shakespeare e del Teatro».

ll primo allestimento, quello del 1989, fu alla casa di Giulietta dove restò per due anni con un grande successo di pubblico. Nel 1993 lo spettacolo passò al Mastio di Castelvecchio dove restò per alcuni anni. Nel 2006, grande novità, iniziò a essere rappresentato nelle due versioni linguistiche: con questa formula, che è l’attuale, debuttò al Teatro Nuovo. Nel corso degli anni lo spettacolo si è arricchito, per le repliche in lingua originale, della collaborazione con il King’s Theatre di Portsmouth.

Lo spettacolo è realizzato con il prezioso sostegno di Cattolica Assicurazioni, del gruppo Vicenzi, insieme a Sartori, Eismann, Giuliettaverona, Inlingua e Carnet Verona, e con la partnership per la comunicazione dell’agenzia pubblicitaria What’sUp.

Informazioni e biglietti

Box Office, via Pallone 16, tel. 0458011154

Sportelli Unicredit Banca abilitati e Call Center Geticket , tel. 848002008

On line: www.geticket.it

Servizio biglietteria anche presso il Piccolo Teatro di Giulietta (ingresso dal Cortile di Giulietta) dal lunedì al sabato, ore 10.00 - 19.30. Nelle sere di spettacolo la biglietteria è aperta dalle ore 20.00 fino all’inizio della rappresentazione.

Tariffe

intero                                                                                            22 € (prevendita compresa)

ridotto                                                                                          16 € (prevendita compresa)

gruppi (minimo 10 persone), over65 e under25

famiglia                                                                                        24 € (prevendita compresa)

1 adult + 1 under12 / 1 adulto + 1 under12

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento