menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Teatro Stimate appuntamento per le famiglie con lo spettacolo "Pollicino"

Nello spettacolo, dopo aver sconfitto l’orco, Pollicino affronta nuovamente il bosco per incontrare, a qualche anno di distanza, il suo vecchio amico/nemico

Domenica 20 gennaio alle 16.30 Fondazione Aida presenterà al Teatro Stimate la storia di Pollicino nella trasposizione di e con Pino CostalungaEnrico Ferrari, musiche di Ian Lawrence Mistrorigo. Nello spettacolo, dopo aver sconfitto l’orco, Pollicino affronta nuovamente il bosco per incontrare, a qualche anno di distanza, il suo vecchio amico/nemico. Scopre che è diventato vecchio, saggio, ma anche debole e stanco, tanto da non far più paura a nessuno. Il ragazzo, per ridargli il buon umore, gli racconta la storia di un bambino che assieme ai suoi fratelli viene abbandonato e rischia di finire sotto i denti di un terribile orco.

Pollicino è curioso e non perde l’occasione per confrontarsi di nuovo con il bosco, inteso come l’ignoto, e vincere la paura; una paura che condivide con i fratelli a significar che nella vita anche di fronte a una situazione sconosciuta c’è sempre qualcuno a cui rivolgersi o con il quale spartire momenti di difficoltà.

«La vicenda di Pollicino non ha paura dell’orco, quale metafora della vita, - spiega Pino Costalunga - rappresenta quel continuo divenire di sentimenti e di esperienze necessarie affinché si compia il passaggio fondamentale di crescita e scoperta del se e dell’altro, una crescita consapevole e critica di fronte alle bellezze, alle vicende meravigliose e alle avversità della vita».

Si segnala inoltre che sabato 26 gennaio alle ore 20.30 andrà in scena per la Giornata della MemoriaAnne Frank.

BIGLIETTIFamiglie a teatro intero 6.50 €, da 3 a 12 anni 5.50 €. Fino a tre anni gratuito. Aida Card10 ingressi 50.00 €. Convenzione con il parcheggio Cittadella.

I biglietti possono essere acquistati online sul sito www.fondazioneaida.it e presso il teatro.

La biglietteria apre alle 15.30 e la mattina dalle 9.30 alle 12.30. Prenotazione telefonica (tel 045/8001471).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento