rotate-mobile
Cultura Pressana / Via San Rocco

“Stop - Aut”: una giornata per conoscere gli autismi, domenica 5 giugno

La manifestazione è in programma domenica 5 giugno a Pressana e si pone l'obiettivo di far conoscere aspetti diversi dei Disturbi dello spettro autistico, proponendo musica dal vivo, esposizioni d'arte e riunendo le associazioni del Veneto che si occupano di Autismo

Una giornata di festa che vuole far conoscere aspetti poco noti dell'Autismo. Anzi, per essere più precisi, dei Disturbi dello spettro autistico, visto che che non sono una ma tante le patologie che vengono genericamente ricomprese nella definizione di Autismo.

Una giornata di festa che, d'altro canto, arriva giusto nel momento in cui le associazioni del Veneto che si occupano di Autismo hanno deciso di unirsi, creando un coordinamento che sta iniziando a rapportarsi con le istituzioni regionali allo scopo di far conoscere le istanze delle famiglie e delle persone con disturbi dello spettro autistico. Un coordinamento che riunisce 15 associazioni di tutte le provincie venete, rappresentando migliaia di persone.

20140601_200136-2

Tutto questo accadrà a Pressana, in provincia di Verona, domenica 5 giugno. Qui, fra l'interno e l'esterno di un'antica chiesa di origine medievale divenuta sede di un'associazione culturale, la Bottega d'Arte, si svolgerà “Stop-Aut”. Manifestazione avente carattere biennale, quella di quest'anno è la seconda edizione, che si pone l'obiettivo di far conoscere aspetti diversi dei Disturbi dello spettro autistico. E non solo, visto che si tratta di una giornata di festa, pensata per creare un'occasione di incontro e divertimento.

20140601_214020-2

Il programma prevede per la prima parte del pomeriggio un incontro fra i rappresentanti delle associazioni del Veneto e le istituzioni, l'inaugurazione di una mostra di fotografie di Gianluca Balocco, “The surprise of life”, e la presentazione del primo giornale fatto in Italia da ragazzi autistici “i fantastici 15”.

20140601_180540-2

Sempre al pomeriggio, poi, prenderanno il via laboratori di pittura e ceramica per bambini e ragazzi, mentre dalle 18 si svolgerà un articolato programma musicale. Sono infatti previste le esibizioni del pluripremiato coro “Le voci bianche” della scuola media di Cologna Veneta, del cantante e chitarrista Giovanni Signorato, del trio country ed american folk “On the road” ed un dj set di Umberto Baù. Tutto questo sino a tarda sera, con in mezzo una cena conviviale.
Untitled_Panorama1-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Stop - Aut”: una giornata per conoscere gli autismi, domenica 5 giugno

VeronaSera è in caricamento