Cultura Viale del Lavoro 8

SA.GE.VAN Marmi al Marmomacc di Verona con l’inedita esposizione "Marble Experience"

In occasione del Marmomacc 2018, l’azienda carrarese SA.GE.VAN Marmi propone per la prima volta un percorso esperienziale che accompagna il visitatore all’interno di una cava di Marmo, la “MARBLE EXPERIENCE”, per ammirare la maestosità delle cave, ascoltare i rumori del lavoro e toccare la freschezza del marmo.

Dal 26 al 29 settembre 2018, SA.GE.VAN Marmi, l’azienda di Avenza-Carrara leader mondiale del settore, torna al Marmomacc, la più importante manifestazione internazionale dedicata a pietra naturale, tecnologie e formazione, con un’inedita apertura al design, da ammirare all’interno della Fiera. Il nuovo spazio espositivo di SA.GE.VAN. Marmi nasce con l’ambizioso intento di far vivere un’esperienza unica portando il visitatore all’interno di una cava di marmo, un’emozione difficile da dimenticare, con un percorso che coinvolgerà tutti i sensi e che catapulterà l’ospite nell’anima del marmo, viva, lucente, trasparente, fresca, ricca di storia, passato, memoria. Mutevole come la vita di una farfalla che è il simbolo della “MARBLE EXPERIENCE”.

La “MARBLE EXPERIENCE” è un percorso per avvicinarsi con colori, profumi, materiali e suoni a dove tutto è cominciato, il cuore della montagna. Grazie alle nuove tecnologie SA.GE.VAN. Marmi ha realizzato un allestimento fortemente incentrato sulla comunicazione sensoriale, con il coinvolgimento anche emozionale del visitatore, che non è più soltanto un mero fruitore ma diventa un partecipante attivo. Lo spazio visivo è sicuramente quello più stimolato durante la visita, un ledwall di 18 metri quadri mostra le diverse fasi di lavorazione del marmo, della vita del piazzale e del laboratorio. Il tatto e la vista sono strettamente legati, accomodandosi su una delle tre chaise longue “VELLUM” di marmo statuario è possibile sentire e toccare la freschezza e i profumi del marmo. Lo spazio acustico con le cuffie stereofoniche di ultima generazione completa il percorso facendo immergere il visitatore nell’ambiente sonoro della cava grazie all’utilizzo di suoni e voci originali.

La “MARBLE EXPERIENCE” è, quindi, vivere una esperienza multi-sensoriale totalizzante che ci fa capire la bellezza e il valore di questa pietra, la sua storia e la sua appartenenza. Una svolta voluta fortemente dal management dell’azienda, percepibile nello stand C12 Hall 9 del Marmomacc, realizzato in gran parte con quello che in gergo si chiama “pelo del monte”, ovvero la parte esterna e quindi la più esposta del materiale dal colore ruggine/rustico molto particolare, tra linee che accompagneranno i visitatori in un percorso di design.

Un percorso dove si potranno ammirare oltre alle chaise longue in marmo chiamate “VELLUM” disegnate dalla designer Natascia Bascherini, la serie di coffee table in massello “LAPIS”, che riproducono molteplici forme di sassi levigati dal mare e le lampade da lettura a soffitto “OVUM” e “GEA”. SA.GE.VAN Marmi con gli eventi veronesi consolida così il suo forte legame con il mondo del design, stupendo il pubblico e gli addetti ai lavori con la proposta di nuove e originali declinazioni del marmo che prende vita grazie al lavoro degli artisti e da un’attenta selezione dei marmi. SA.GE.VAN Marmi, protagonista lo scorso anno del fuori Marmomacc grazie alla collaborazione con lo chef stellato Giancarlo Perbellini, è negli ultimi anni impegnata in molte manifestazioni nazionali e internazionali di alto livello come il Fuorisalone della Milano Design Week , Maison & Objet di Parigi, Ambiente Messe di Francoforte, Royal Fashion Day e Baglioni Hotel a Londra.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SA.GE.VAN Marmi al Marmomacc di Verona con l’inedita esposizione "Marble Experience"

VeronaSera è in caricamento