menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via a Verona la rassegna "Un'ora di musica"

Per la quattordicesima stagione sono previsti dodici concerti

Riparte il 6 ottobre la rassegna “Un’ora di musica”, che si tiene all’Arena Casarini dell’Hotel Due Torri e a Palazzo Camozzini. Per la quattordicesima stagione sono previsti dodici concerti, con la presenza di diverse formazioni, dal quartetto d’archi al quintetto con due viole, dal gruppo folkloristico dell’est Europa al quintetto che propone musica del carnevale veneziano.

Il Quartetto Maffei, il gruppo veronese che coordina la rassegna, si esibirà con il violinista Enrico Balboni, il clarinettista Claudio Mansutti e il chitarrista Luciano Pompilio. Ospite d’eccezione il veronese Gianpaolo Pretto, che presenterà il suo nuovo CD con musiche di C. Debussy e F. Couperin, registrate con il pianista Marino Micolini.

I concerti avranno una cadenza quindicinale e proseguiranno fino al 16 marzo; si terranno il sabato pomeriggio alle 17, ad esclusione di un concerto straordinario che si terrà alle 20.30 all’Auditorium nuovo Montemezzi del Conservatorio di musica.

Il costo d’ingresso è di 10 euro, il ridotto 8 euro e per i ragazzi fino a 12 anni è gratuito.  I biglietti saranno in vendita nei giorni di concerto, dalle ore 16.45. Per informazioni, è possibile contattare la Società del Quartetto di Verona al numero 045/8230796, o mandando una e-mail a info@quartettoverona.it.

La stagione è patrocinata dal Comune di Verona e realizzata dalla Società del Quartetto di Verona, in collaborazione con Doc Live.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento