Prorogata fino a settembre la mostra di Castelvecchio "Bottega, Scuola, Accademia"

La mostra dal giorno della sua apertura ha già registrato un alto numero di visitatori, grazie anche alle tante iniziative collaterali che l’hanno accompagnata

Dalla mostra a Castelvecchio

Sarà aperta fino al 29 settembre al Museo di Castelvecchio la mostra “Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630”. L’esposizione, la cui chiusura era prevista per il 5 maggio, sarà visibile al pubblico per altri cinque mesi. Nelle sale, a cura di Francesca Rossi e Sergio Marinelli, 61 opere tra dipinti, strumenti musicali, disegni e documenti, parte dei quali presentati per la prima volta al pubblico.

Apprezzata dalla critica per la sua originalità e qualità scientifica, la mostra dalla sua apertura ha registrato un alto numero di visitatori, grazie anche alle tante iniziative collaterali che l’hanno accompagnata. Già in programma il 18 maggio, in occasione della notte europea dei Musei, visite guidate gratuite e ingresso libero dalle 19.30.

Gli orari di apertura del museo sono da martedì a domenica dalle 8.30 alle 19.30, e da lunedì dalle 13.30 alle 19.30. Il biglietto d’ingresso consente di visitare anche la mostra.

Per partecipare ai tour guidati è necessaria la prenotazione, contattando il numero 045 8036353 o il 045 597140, dal lunedì al venerdì negli orari 9-13 e 14-16, oppure inviando una mail all’indirizzo segreteriadidattica@comune.verona.it.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 045 8062611 o inviare una mail all’indirizzo castelvecchio@comune.verona.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento