rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cultura Centro storico / Piazza Bra

Natale on line 2021: tornano a Verona le iniziative didattiche a distanza per bambini e ragazzi durante le feste

A gestire l’attività saranno i professionisti del Centro Servizi Educativi di Verona C.S.E.

Un valido sostegno alle famiglie durante la sospensione didattica delle festività. L’assessorato all’Istruzione del Comune di Verona, dopo i positivi risultati ottenuti nel 2020, ripropone, dal 27 dicembre al 5 gennaio, “Natale on line 2021”, in collaborazione con il Centro Servizi Educativi C.S.E. L’iniziativa ha come obiettivo essere un valido supporto per quei bambini che trascorreranno molto tempo delle vacanze natalizie tra le mura domestiche, a causa dei provvedimenti restrittivi messi in atto per il contenimento della diffusione del virus Covid-19. Un “tutor culturale” accompagnerà bambini e ragazzi in una serie di attività on line gratuite stimolanti dal punto di vista dell’apprendimento e dell’apertura a nuove esperienze educative informali.

Si vuole favorire l’accesso alla cultura come strumento educativo e di crescita personale. A gestire l’attività saranno i professionisti del Centro Servizi Educativi di Verona C.S.E., attraverso due attività: “Natale in favola” e “Compiti in Comune”, da realizzare attraverso un format on line sulla piattaforma Google Meet.

“Natale in favola” è pensata per i bambini dai 6 ai 10 anni, e consiste in pomeriggi di letture animate in cui i bambini con le loro famiglie potranno ascoltare alcune favole natalizie classiche e moderne, anche provenienti da altre culture, discutendo sul loro significato e svolgendo piccole attività creative guidate. Agli incontri, che si terranno dal 27 dicembre al 3 gennaio alle ore 17 e alle ore 18, potranno partecipare fino ad un massimo di 6 famiglie alla volta tramite una prenotazione on line all’indirizzo https//:nataleinfavole2021.eventbrite.it/.

“Compiti in Comune” invece è rivolta ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Prevede la possibilità di avere un tutor a disposizione on line per fare i compiti delle vacanze insieme, formando gruppi di 3 compagni di classe. Sarà attivo uno sportello al quale le famiglie si potranno rivolgere per supportare i ragazzi nell’esecuzione dei compiti, studiando insieme tramite un approccio cooperativo che permette di formare una vera e propria comunità educativa funzionale a superare metodi di studio individuali, competitivi e meramente riproduttivi, in favore di altri più produttivi e dinamici.

La condivisione delle esperienze personali e l’aiuto reciproco tra gli studenti sono uno stimolo a valorizzare le risorse individuali e metterle a sistema per identificare soluzioni a problematiche di gruppo. Ogni incontro, che avrà la durata di un’ora, si svolgerà il 27, 28, 29, 30 e 31 dicembre, 3, 4 e 5 gennaio dalle ore 9 alle ore 13. Le famiglie interessate potranno inviare una mail all’indirizzo centroservizieducativi@gmail.com con i dati dei compagni di classe partecipanti e che formeranno un gruppo di tre studenti.

Per ulteriori informazioni Direzione Politiche Educative Scolastiche e Giovanili telefono 045/8079653 o sul sito www.comune.verona.it.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale on line 2021: tornano a Verona le iniziative didattiche a distanza per bambini e ragazzi durante le feste

VeronaSera è in caricamento