Previsioni meteo negative, Fondazione Arena rinvia i concerti sul monte Baldo a Malcesine

L'evento promosso in collaborazione con la Funivia di Malcesine non si terrà

Fondazione Arena sul Monte Baldo - immagine d'archivio

Fondazione Arena di Verona comunica in una nota che a causa delle previsioni meteo piuttosto incerte in alta quota nel Comune di Malcesine, i concerti del 28 e 29 agosto 2020 organizzati dalla Funivia Malcesine-Monte Baldo, in collaborazione proprio con la Fondazione Arena di Verona, non avranno luogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due Istituzioni sono già al lavoro per valutare nuove date e per rinnovare anche nel 2020 un appuntamento così sentito e atteso. Un evento che, infatti, già dal 2004 richiama turisti e appassionati in alta quota per godere di uno spettacolo unico in una cornice altrettanto esclusiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento