Cultura Valverde / Via dei Mutilati, 4

Presentata l'ottava edizione della rassegna "L'attimo fatale", promossa dall'associazione culturale IDEM

Al via l'VIII edizione della rassegna dell'associazione IDEM "L'attimo fatale". Protagonisti: Vinicio Capossela, Philippe Daverio, Valeria Golino, Corrado Augias, Stefano Benni

Al via l'VIII edizione della rassegna dell’associazione IDEM “L’attimo fatale”. Protagonisti: Vinicio Capossela, Philippe Daverio, Valeria Golino, Corrado Augias, Stefano Benni L’inventiva e il talento musicale e poetico di Vinicio Capossela – in un alternarsi di riflessioni e canzoni a rievocare 25 anni di attività artistica – inaugurano lunedì 7 dicembre alle 21 al Teatro Filarmonico l'ottava edizione della rassegna dell’associazione IDEM, quest’anno sull’”attimo fatale”. A suonare con lui un ospite d’eccezione, il grande violoncellista Mario Brunello.

Tra gennaio e maggio, altri quattro appuntamenti: il 25 gennaio Philippe Daverio sul tempo nelle espressioni artistiche; il 15 febbraio Valeria Golino sulla fatalità dell’immagine e le sue esperienze cinematografiche; il 21 marzo indagine di Corrado Augias sugli ultimi giorni di Gesù; il 9 maggio Stefano Benni con un reading teatrale su Edgar Allan Poe e il destino insieme al noto pianista jazz Umberto Petrin.

Gli incontri come da tradizione hanno un format teatrale, con musica dal vivo, immagini, filmati; sono eventi inediti, ideati per la rassegna. L’ingresso fino alle 20.55 è riservato ai soci IDEM. È possibile aderire all'associazione presso la Libreria Antiquaria Perini (via Sciesa 11) o il Verona Box Office (via Pallone 16), oppure tramite il sito www.idem-on.net nella sezione “soci”. La quota annuale di adesione è 50 euro, 40 per chi rinnova, 30 per chi ha meno di trent'anni, 25 per gli studenti.

L'adesione dà diritto a partecipare gratuitamente a 13 appuntamenti: i 5 della rassegna e 8 a scelta del Festival della Bellezza, manifestazione di eventi letterari, d’arte, filosofia, cinema e musica organizzata da IDEM con il Comune di Verona, in scena dal 3 al 12 giugno 2016 al Teatro Romano (10 appuntamenti) e al Giardino Giusti (5 appuntamenti). Gli associati hanno inoltre diritto a uno sconto del 50% se interessati ad altri biglietti del festival.

Programma e informazioni su pagina facebook e sito dell’associazione: www.facebook.com/idemverona e www.idem-on.net.

Presentazione incontri

Lunedì 7 dicembre VINICIO CAPOSSELA Qu’Art de Siècle a m’Arcord 25 anni di attività artistica dell’immaginifico e raffinato cantautore rievocati tra riflessioni e canzoni. A suonare con lui il celebre violoncellista Mario Brunello.

Lunedì 25 gennaio PHILIPPE DAVERIO Il tempo nell’arte Dall’istante della metamorfosi colto da Bernini, alla velocità nel volo di rondini di Balla, la dimensione del tempo espressa in alcune delle più affascinanti opere d’arte, narrate con la consueta originalità dall’estroso critico.

Lunedì 15 febbraio VALERIA GOLINO L’immagine fatale Fascino, nonchalance e arguzia di una diva introducono nell’atmosfera della realtà sognata del cinema, lungo il percorso di esperienze artistiche e incontri con protagonisti del cinema internazionale.

Lunedì 21 marzo CORRADO AUGIAS Ecce homo Indagine sull’attimo fatale per eccellenza: gli ultimi giorni di Gesù. Una ricostruzione storica e letteraria di grande pathos su personaggi ed eventi che hanno cambiato in poche ore il destino dell’uomo. Interventi musicali di Stefano Benini (flauto), Sbibu (percussioni), Diane Peters (arpa).

Lunedì 9 maggio STEFANO BENNI E.A. Poe, appuntamento col destino Il grande scrittore americano, maestro del mistero, in un evento teatrale tra umorismo e thriller. In scena con Benni la violoncellista Riviera Lazeri e il pianista jazz Umberto Petrin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata l'ottava edizione della rassegna "L'attimo fatale", promossa dall'associazione culturale IDEM

VeronaSera è in caricamento