Musica contro il virus: le note di Beethoven per il flash mob de "I Virtuosi Italiani"

Protagonisti vari musicisti direttamente dalle loro abitazioni a Verona, Bologna, Bolzano, Rovigo, Reggio Emilia, Udine, Bergamo, Brescia, Bologna e Campobasso

 

I Maestri dell’Orchestra di fama internazionale "I Virtuosi Italiani", nata nel 1989 con sede a Verona, in questo difficile periodo segnato dalla pandemia da coronavirus Sars-CoV-2 hanno deciso di non rinunciare alla loro passione più grande: la musica. E allora ecco nascere l'idea per questo flash mob che ha visto protagonisti vari musicisti direttamente dalle loro abitazioni a Verona, Bologna, Bolzano, Rovigo, Reggio Emilia, Udine, Bergamo, Brescia, Bologna e Campobasso. Le note di Beethoven risuonano così nel video realizzato da "I Virtuosi Italiani" come un grande abbraccio sonoro che attraversa l'Italia e infonde un messaggio di coraggio e speranza: «Arrivederci a prestissimo».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento