Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cultura Bosco Chiesanuova / Piazza Guglielmo Marconi

A Bosco Chiesanuova inizia il 20 agosto la 27esima edizione del Film Festival della Lessinia

Da venerdì 20 agosto, dieci giorni di cinema ed eventi in presenza e on line al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova. In sala l'anteprima italiana “February”

Si apre con un’anteprima italiana la ventisettesima edizione del Film Festival della Lessinia. Venerdì 20 agosto (alle 21) – dopo la cerimonia di apertura della rassegna cinematografica internazionale dedicata alla vita, alla storia e alle tradizioni nelle terre alte del mondo – è il lungometraggio in Concorso February di Kamen Kalev ad illuminare il grande schermo del Teatro Vittoria.

A Bosco Chiesanuova si celebrano la vita e le tradizioni di montagna per il 27° Film Festival della Lessinia

Opera cinematografica intensa, a Bosco Chiesanuova (Verona) dopo la partecipazione nel 2020 al Festival di Cannes, è ambientata nella Bulgaria orientale, a poca distanza dal confine turco. Qui trascorre la vita Petar, pastore figlio di pastori, di cui il regista bulgaro segue l’esistenza umile eppure radiosa, isolandone tre distinti momenti. L’infanzia accanto al silenzioso nonno, spesa nell’impaziente cura delle bestie. La giovinezza, dove il mondo si rivela con la partenza per il servizio militare e nella scoperta della poesia. La quieta vecchiaia, nel gelido inverno sui monti. Tre momenti, tre stagioni che seguono il viaggio di un uomo straordinario nella sua semplicità e nell’accettazione senza rimpianti di un destino scritto. La terra, il cielo, gli animali, gli uccelli, la luce. February è un poema visivo sospeso nell’incanto della rarefazione, uno studio caldo e partecipe della vita umana e dell'impatto che la discendenza, l'ambiente, le abitudini hanno su di essa. Scene intense per mirare dritto al cuore del tema che, da quasi tre decenni, illumina gli schermi della Lessinia: abitare nel grembo materno della montagna.

Inizia dal cinema il primo fine settimana di rassegna. Appuntamento a cui seguono dieci giorni di eventi in sala e nella Piazza del Festival con le presentazioni editoriali del ciclo di incontri Parole Alte realizzati in collaborazione con l'ateneo scaligero, la programmazione cinematografica FFDL+ dedicata a bambini e ragazzi, i laboratori didattici per i più piccoli, le escursioni guidate alla scoperta del territorio, i concerti di musica dal vivo. E ancora: le letture negli spazi della Libreria della montagna, i momenti conviviali nell'Osteria del Festival, le interviste con i registi. La cerimonia di apertura è visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook del Festival (@filmfestivaldellalessinia).

La rassegna si svolge in presenza al Teatro Vittoria nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19 e on line su MyMovies per seguire la programmazione da tutto il territorio nazionale.

Biglietteria: fino al 19 agosto all’Ufficio IAT di Bosco Chiesanuova – in Piazza della Chiesa, 34 – dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 (lunedì pomeriggio chiuso) tel. 045.2477050.

Dal 20 al 29 agosto al Teatro Vittoria – in Piazza Guglielmo Marconi, 35 – dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 23 tel. 045.7050789. Biglietti on line su ticket.ffdl.it (diritto di prevendita: 1 euro). Info: ffdl.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bosco Chiesanuova inizia il 20 agosto la 27esima edizione del Film Festival della Lessinia

VeronaSera è in caricamento