Estate Teatrale Veronese for kids: torna in sicurezza il teatro ragazzi di Fondazione Aida

Ben otto proposte dedicate alle famiglie, nel segno del teatro d’autore

Città dei ragazzi 2020

Dopo il lockdown tornano le proposte per le famiglie di Fondazione Aida: nel rispetto della normativa vigente dal 2 luglio al 20 agosto andranno in scena a Forte Gisella per "La città dei ragazzi" otto spettacoli inseriti anche nel cartellone dell’Estate Teatrale Veronese. Tra questi si segnala il debutto di C’era due volte il Barone Lamberto. Fondazione Aida ha cercato di mitigare con un’intensa attività social dedicata a famiglie e insegnanti, riapre i battenti con otto proposte dedicate alle famiglie, nel segno del teatro d’autore e nel rispetto delle disposizioni sanitarie in corso.

La rassegna "La città dei ragazzi" è inserita all’interno del festival Estate Teatrale Veronese, si terrà dal 2 luglio al 20 agosto alle ore 21 presso il cortile interno di Forte Gisella. Collaborano il Comune di Verona Assessorati alla Cultura, Politiche Giovanili e Decentramento, Consorzio ZAI e Unicredit. Tra i titoli si segnala il debutto il 23 luglio di C’era due volte il Barone Lamberto, di Pino Costalunga, regista e drammaturgo, e Silvia Bonanni, nota illustratrice e abile costruttrice di “pupazzi”, entrambi anche in scena. Nelle vesti del maggiordomo, Costalunga racconterà vizi e virtù del Barone, toccherà invece a Bonanni il compito di animare la novella attraverso la costruzione in diretta di personaggi e ambiente. Una sorta di spettacolo che assume le vesti di un laboratorio dove in scena, tra forbici, colle e materiale da riciclo, prenderanno forma i protagonisti che animano questo testo tanto caro a Gianni Rodari. Il tutto sotto l’occhio indiscreto degli spettatori.

Aspettando le avventure del Barone Lamberto, il 2 luglio Teatrino dei Fondi presenterà Chicco di grano, una favola dal sapore antico per pupazzi e narrazione, incentrata sull’amore per la natura e la ciclicità delle stagioni. In scena la storia di due formiche, Milly e Molly, che partono in cerca delle provviste da raccogliere e conservare in vista dei mesi invernali. Seguirà il 9 luglio Pippi Calzelunghe, un sempreverde di Fondazione Aida che ha ottenuto il plauso della famiglia Lindgren e che quest’anno compie settantacinque anni. Proprio allora Astrid Lindgren ha regalato alla figlia, Karin, il manoscritto dedicato alla simpatica ragazzina con i capelli color carota simbolo di coraggio, emancipazione e generosità che viveva in una grande casa tutta sola.

Giovedì 16 luglio Fondazione Aida presenterà Così nacque il mondo. Sei leggende (più una!) sintesi del progetto europeo The Legend of Great Birth che mette in luce gli elementi comuni tra le varie mitologie dei paesi coinvolti. In questo caso gli spettatori seguiranno con gli attori un percorso a tappe all’interno del forte. Un meraviglioso viaggio, in quel pericoloso e tortuoso cammino che è il crescere, il diventare grandi de Il Mago di Oz sarà presentato il 30 luglio, mentre il 6 agosto andranno in scena le avventure de Il Principe felice, tratto da una delle fiabe più note, ironiche e commoventi che Oscar Wilde ha scritto per i figli, Cyril e Vyvyan, sul tema dell’amicizia.

Il 13 agosto fra giacche, sciarpe, cappelli e mutande prende vita la più famosa fra le marionette e tutti i personaggi che animano il popolare racconto di Collodi: Bam Bam presenterà Pinocchio. Ripercorreremo le avventure di Pinocchio fra il Gran Teatro dei Burattini di Mangiafuoco, il paese dei balocchi e il ventre di un pescecane fino ad arrivare al termine del nostro racconto: la metamorfosi di Pinocchio in bambino – attore. Chiude la rassegna il 20 agosto Pino Costalunga nelle vesti di Pollicino che non ha paura dell’orco.

Informazioni e contatti

Gli spettacoli si terranno presso il Cortile interno di Forte Gisella (via Mantovana 117 Verona). Biglietti: fino a 3 anni gratis, da 3 a 12 anni 4 euro, da 12 anni in poi 6 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni e prenotazioni chiamare 045/8001471fondazione@fondazioneaida.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Hellas Verona - Genoa, probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento