Domenica, 25 Luglio 2021
Cultura San Zeno / Stradone Porta Palio

"Drummond Gate 2016": arte, musica, amore a Verona l'11 e 12 giugno

Lo scopo di Drummond Gate è duplice: portare per un giorno la musica elettronica indipendente e alcune forme d'arte multimediali fuori dai luoghi "canonici"

DG 2016 unisce musica, arte, divertimento, passione, dando spazio e proscenio ad alcuni dei migliori artisti indipendenti, nostri concittadini. Il festival, quest'anno organizzato con il patrocinio del comune di Verona, è giunto alla seconda edizione e si terrà nell'androne di Porta Palio, con ingresso totalmente libero.

Lo scopo di Drummond Gate è duplice: portare per un giorno la musica elettronica indipendente e alcune forme d'arte multimediali fuori dai luoghi "canonici" (studi di registrazione, club, palinsesti radiofonici, mostre d'arte, accademie), e offrire uno spazio pubblico ad alcuni compositori e artisti che esprimono la loro idea di arte, per un comune accrescimento culturale, nel nome del sano divertimento. La musica è una forma d'arte e l'arte segue l'evoluzione sociale, come il linguaggio: Drummond Gate fomenta lo scaturire di emozioni, idee, impressioni, condivisione, in un contenitore che, non solo simbolicamente, sarà totalmente aperto.

Il Festival proseguirà nella terrazza panoramica dell'Alter Ego Club ! ! !
Servizio bar by Enrico Genovese & C., Samo Bar ! ! !

Sarà disponibile il servizio N.C.C. a pagamento, con partenza da Porta Palio, dalle ore 23.30 alle ore 00.30

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Drummond Gate 2016": arte, musica, amore a Verona l'11 e 12 giugno

VeronaSera è in caricamento