Cultura

Si torna al cinema, ecco i primi film che potrete vedere a Verona

Cinema Pindemonte, Fiume, Diamante e Kappadue pronti a riaccogliere il loro pubblico

Mads Mikkelsen in una scena del film "Druk" (Un altro giro)

«Siamo lieti di comunicare che, dopo sei mesi di chiusura forzata, giovedì 6 maggio riprenderanno le proiezioni nelle sale del Cinema Fiume, Cinema Pindemonte e Cinema Kappadue, nel rispetto dei protocolli di sicurezza previsti dalla normativa». È quanto si legge in una breve nota degli stessi Cinema Pindemonte, Fiume, Diamante, Kappadue, nella quale inoltre si sottolinea che «data la grande capienza che contraddistingue le sale del Circuito "Cinema Verona" (Fiume - Kappadue - Pindemonte - Diamante, tutte sale da 500 posti) è possibile accedere senza rischio di assembramento».

Per il pubblico veronese, dunque, si prospetta finalmente un maggio ricco di proposte cinematografiche di qualità, con titoli italiani e internazionali. Ecco di seguito qualche anticipazione:

  • "MINARI" di Lee Isaac Chung Candidato a 6 premi Oscar e prodotto dalla Plan B Entertainment di Brad Pitt
  • "NOMADLAND" con Frances McDorman candidato a 10 premi Oscar e vincitore del Leone d'Oro alla 77° Mostra internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
  • "DUE" di Filippo Meneghetti Candidato a rappresentare la Francia al premio Oscar come miglior film straniero
  • "RIFKIN'S FESTIVAL" di Woody Allen Commedia ambientata in Spagna al Festival di San Sébastian
  • "UN ALTRO GIRO" di Thomas Vinterberg con uno strepitoso Mads Mikkelsen candidato al premio Oscar come miglior film straniero
  • "GLORIA MUNDI" di Robert Guédiguian con Ariane Ascaride, vincitrice della Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile alla 77° Mostra del Cinema di Venezia
  • "CORPUS CHRISTI" di Jan Komasa Presentato alla 76° Mostra del Cinema di Venezia e al 44° Toronto Film Festival, già candidato al premio Oscar come miglior film straniero
  • "IL CATTIVO POETA" di Gianluca Jodice Racconto degli ultimi anni di Gabriele D'Annunzio interpretato da Sergio Castellitto
  • "IN THE MOOD FOR LOVE" di Wong Kar-wai Riedizione del capolavoro cinese premiato a Cannes nel 2000

Altri titoli si stanno aggiungendo per proseguire il calendario 2021. Verranno inoltre proposte come sempre anteprime, versioni originali e restauri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna al cinema, ecco i primi film che potrete vedere a Verona

VeronaSera è in caricamento