Fuochi d'artificio sull'acqua: spettacoli pirotecnici nell'estate 2019 sul lago di Garda

I principali appuntamenti con i fuochi d'artificio in programma nell'estate 2019 sul Garda

Fuochi d'artificio sul lago a Bardolino - immagine d'archivio

Il lago di Garda, tra le tante meravigliose opportunità di svago e divertimento che offre durante la stagione estiva, presenta anche lo straordinario "connubio" tra acqua e fuoco. Il fascino degli spettacoli pirotecnici si unisce durante l'estate alla magica atmosfera che solo le coste lacustri sanno regalare.

Se volete segnalare un evento o proporre modifiche potete accedere qui all'apposito form, o in alternativa scrivere a: redazione@veronasera.it

SCOPRI TUTTE LE SAGRE IN PROGRAMMA A VERONA E PROVINCIA

Vediamo nel dettaglio i principali appuntamenti con i fuochi d'artificio in programma nei prossimi mesi di questa estate 2019 sul lago di Garda:

Luglio

  • Limone sul Garda - 7 luglio 
  • Castelletto di Brenzone - 10 luglio (Festa del lago)
  • Desenzano del garda - 12 luglio (Fontane danzanti, in caso di maltempo 13 luglio)
  • Sirmione - 25 luglio (Gran galà dell’ospite)
  • Malcesine - 26 luglio (Festa patronale di Sant'Anna)

Agosto

  • Rivoltella - 4 agosto (Festa del lago e dell’ospite)
  • Cassone, frazione di Malcesine - 4 agosto (Festa dei ciclamini)
  • Assenza di Brenzone - 6 agosto (Assenza in festa)
  • Toscolano Maderno - 11 agosto (Sant’Ercolano)
  • Limone sul Garda - 14 agosto
  • San Martino della Battaglia - 15 agosto (Festa del vino)
  • Malcesine - 15 agosto
  • Garda - 15 agosto
  • Desenzano del Garda - 17 agosto
  • Padenghe - 18 agosto
  • Peschiera del Garda - 20 agosto (Palio delle mura)
  • Porto di Brenzone - 24 agosto (Porto in festa)
  • Salò - 25 agosto (Piro musicale)

Settembre

  • Limone sul Garda - 1 settembre 
  • Riva del Garda - 1 settembre (Notte di fiaba)
  • A Campagnola di Malcesine - 5 settembre 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento