Festival della Bellezza trasforma l'Arena in agorà per riflettere sull'eros

Per nove giorni, dall'11 al 19 settembre, sono proposti in Arena eventi di riflessione culturale, con doppio appuntamento, narrazioni serali alle 18.30 e spettacoli notturni alle 21.30

Presentazione di Arena Agorà (Foto Lorenzo Ferri)

Da domani, 17 luglio, sarà possibile acquistare i biglietti per i 16 appuntamenti di Arena Agorà, il progetto del Festival della Bellezza e di Arena di Verona che dall'11 al 19 settembre trasformerà l'anfiteatro di Piazza Bra in un luogo di riflessione filosofica e rappresentazione scenica su eros e bellezza. Lunga la lista degli ospiti che comprende: Alessandro Baricco, Mogol, Edoardo Bennato, Massimo Recalcati, Morgan, Vittorio Sgarbi, Philippe Daverio, Federico Buffa, Flavio Tranquillo, Umberto Galimberti, Gioele Dix, Massimo Cacciari, Gloria Campaner e Alessio Boni.

Arena Agorà festival bellezza foto Fabio Benato-2
(Foto Fabio Benato)

L'Arena si presenterà nella sua configurazione originale, con la platea libera coperta di sabbia e pubblico attorno a 360 gradi. Il monumento sarà concepito come una moderna agorà, luogo di confronto e rappresentazione scenica in cui prende forma l'identità. L'ideazione e la direzione artistica del progetto sono di Alcide Marchioro, direttore artistico del Festival della Bellezza, e Gianmarco Mazzi, amministratore delegato di Arena di Verona. «Mai come in questo anno maledetto, si rivela importante affidarsi a uomini e donne di pensiero affinché ci indichino la strada. Questo per me è il senso dell'Arena della Bellezza», ha dichiarato Gianmarco Mazzi. E il sindaco di Verona Federico Sboarina ha aggiunto: «Mettere in piedi questo progetto in un periodo così complicato è stata un'impresa davvero eccezionale. Auspichiamo che tante persone tornino a trovarci a Verona per godere delle nostre bellezze, a partire proprio dall'Arena». Mentre Alcide Marchioro ha sottolineato: «Per questo progetto abbiamo affrontato una doppia sfida: da un lato la difficoltà di questo periodo storico, dall'altro l'allestire un programma ambizioso in un luogo prestigioso come l'Arena di Verona, monumento simbolo della città».

Alessandro Baricco 03-2
(Baricco)

Grandi intellettuali e artisti discuteranno di eros e bellezza, proponendo eventi unici ideati per il festival. L'eros, forza vitale che muove il mondo, viene indagato in opposizione alla paura, come desiderio che amplifica le potenzialità e come passione che induce al fascino del rischio. Dal mondo profano alle seduzioni della dimensione del sacro: il timore e l’adorazione, la proibizione e la trasgressione, l’idealizzazione e il mistero.
Per nove giorni, sono proposti in Arena eventi di riflessione culturale, con doppio appuntamento, narrazioni serali e spettacoli notturni. Gli eventi serali, alle 18.30, affrontano l'eros da prospettive letterarie, filosofiche, psicologiche e artistiche. In notturna, alle 21.30, andranno in scena lezioni-concerto e monologhi teatrali ideati per questa spettacolare ambientazione.
Ma il programma prevede anche tre appuntamenti ideati da celebri artisti stranieri, tra cui due donne carismatiche, in riferimento al tema e al contesto areniano che assume una dimensione simbolica in questa stagione anche a livello internazionale. Al momento non possono ancora essere annunciati per le problematiche legate alla situazione degli spostamenti tra gli stati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gloria Campaner-2
(Campaner)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento