Cultura Centro storico / Corso Porta Nuova

Cosa fare a Verona durante il weekend dal 5 al 7 febbraio

Un weekend ricco di appuntamenti per questa prima settimana di febbraio, tra fiere, sfilate di carnevale, spettacoli teatrali, mostre, concerti e nuove uscite al Cinema

Un weekend ricco di appuntamenti anche per questa prima settimana del mese di febbraio. Si parte subito, venerdì 5 già dalla mattina, con un importante evento atteso da grandi e piccini, organizzato in occasione del Carnevale: dalle ore 11.30 scatta infatti l'allineamento dei carri in corso Porta Nuova e avrà poi inizio dalle 13.30 la grande sfilata in maschera per la celebrazione del tradizionale "Bacanal del Gnoco". Per chi poi di coriandoli e festeggiamenti non fosse ancora sazio, vi è un altro fondamentale appuntamento di Carnavele, questa volta a Monteforte d'Alpone, dove a partire proprio da venerdì 5 e fino al 9 febbraio si svolgerà la 67ª edizione del Carnevalon de l'Alpon, con un programma ricchissimo tutto da scoprire. Per gli amanti del Carnevale, ma nottambuli di professione, segnaliamo invece l' "Hollywood Samedi Gras - Carnival Party", organizzato da Interzona Associazione Culturale e in programma a partire dalle 22.30 di sabato 6 febbraio.

Nel frattempo prosegue a Veronafiere quello che è stato l'evento principale della settimana in città, la rinomata Fieragricola giunta quest'anno alla sua 112ª edizione. In programma fino a sabato 6 febbraio anche numerosi interessantissimi convegni, laboratori e workshops dedicati al settore Primario. Sempre per restare in tema, domenica 7 febbraio a Quinzano si svolgerà la "Festa dell'olio" nella sede della 2ª Circoscrizione, in piazza Righetti 1, patrocinata dal Comune di Verona. È prevista la degustazione di pietanze tipiche locali e in particolare, ovviamente, l'assaggio dell'olio prodotto sulle colline veronesi.

monteforte d'alpone: al via il 66° carnevalon de l'alpon con carri e maschere -2

TEATRO

Gli amanti del teatro avranno di che essere soddisfatti anche questa settimana, considerando l'ampio numero di appuntamenti. Venerdì 5 febbraio al Teatro Camploy lo spettacolo "Ruggito" della compagnia Balletto Civile inaugura la sezione "danza" della stagione. Sempre al Camploy di Verona sabato e domenica sarà invece la volta del divertente spettacolo "Nessuno è perfetto! A qualcuno piace caldo", ispirato alla commedia capolavoro frutto del genio cinematografico di Billy Wilder. Per la rassegna VaT del Teatro Stimate, andrà in scena sempre nella serata di venerdì 5 febbraio, lo spettacolo "Antigone 1939" per la regia di Antonio Rizzi. Sabato è invece la volta di un grande classico al Teatro di Santa Maria Maggiore a Bussolengo, con la celebre commedia di William Shakespeare "La bisbetica domata". La stessa sera al Teatro DIM di Castelnuovo spazio ancora alla risata con lo spettacolo proposto dalla Compagnia Trioche "Troppe Arie". Toni seri invece al Circolo Ufficiali di Castelvecchio il giorno seguente, domenica 7 febbraio, dove Teatro Impiria alle ore 17.30 aprirà l'evento della "Giornata del ricordo" in memoria dell'eccidio della Foibe con lo spettacolo "Giulia". È inoltre prevista la partecipazione del giornalista Toni Capuozzo e di Umberto Smaila.

MOSTRE

Il Palazzo della Gran Guardia offre ad ingresso gratuito fino al 16 febbraio la mostra dedicata all'arte orafa dal titolo "La storica collezione di Federico Buccellati", mentre ha inaugurato da poco anche un'altra interessante mostra, questa volta di fotografia, presso il Museo Civico di Storia Naturale: "Superfici. Peregrinazioni entomologiche". L'esposizione è visitabile durante i pomeriggi di sabato e domenica dalle 14.00 alle 18.00, oltre che tutti gli altri giorni della settimana tranne il venerdì. Proseguirà inoltre fino al 13 marzo la grande mostra di pittura che si tiene sempre in Gran Guardia dedicata al "Post Impressionismo in Europa". Ultimi giorni a disposizione invece per visitare l'esposizione dedicata al progetto "Aliqual" del fotografo Massimo Mastrolillo, aperta fino a sabato presso Fonderia 20.9.

storia naturale 2-2-2-2

MUSICA

Doppio appuntamento nel fine settimana delle Cantine de L'Arena, con venerdì sera il concerto del talentuoso chitarrista rock/blues Matteo Mantovani, mentre domenica in orario aperitivo sarà la volta della cantante Vanessa Tagliabue Yorke, accompagnata tra gli altri da Maurizio Ottolini. Venerdì sera a Legnago sul palco di un Teatro Salieri tutto esaurito, salirà invece il grande cantautore italiano Roberto Vecchioni, mentre al Teatro Filarmonico di Verona, domenica 7 febbraio alle 15.30, andrà in scena l'ultima replica della "Cenerentola" di Rossini. Per gli appassionati di musica italiana, segnaliamo inoltre che su Radio Popolare nella serata di venerdì 5 febbraio a partire dalle 21.00, sarà possibile ascoltare e riscoprire il disco gioiello di Lucio Battisti "Anima Latina".

cenerentola-3

CINEMA

L'attesa è finalmente terminata e da giovedì 4 febbraio è uscito anche nei cinema italiani il nuovo film di Quentin Tarantino "The Hateful Eight". Annunciato dallo stesso regista subito dopo la realizzazione di "Django Unchained", il film ha vissuto numerose traversie e a un certo punto Tarantino aveva persino dichiarato di non volerlo più fare, dopo che la prima stesura della sceneggiatura era arrivata, senza il suo permesso, nelle mani di mezza Hollywood. Cast stellare, tra novità e grandi ritorni, da Samuel L. Jackson, passando per Kurt Russel, Tim Roth e la new entry Jennifer Jason Leigh. Il film conta la partecipazione di Ennio Morricone candidato premio Oscar per le musiche e si presenta come uno spaghetti-western, ambientato tuttavia nelle fredde ed innevate lande del Wyoming. Secondo uno stilema tipicamente tarantiniano la macchina narrativa "gira a vuoto" per la quasi interezza del film, sostenuta come sempre da dialoghi straordinari e dalla tensione paranoica che viene instaurandosi tra i personaggi. Per ammissione dello stesso Tarantino, tra le principali influenze di questo suo ultimo lavoro, da registrare il film horror di Carpenter "La Cosa", a sua volta ispirato dall'opera prodotta da Howard Hawks "The Thing from Another World".

Questo è l'elenco delle sale dove è possibile vederlo durante il weekend: Cinecentrum a Legnago (VR) (21:00), Cinecentrum a Torri del Benaco (VR) (21:00), Cristallo Multisala a San Bonifacio (VR) (19:00 - 22:00),  Fiume (15:45 - 19:00 - 22:00), Multisala Rivoli (16:45 - 20:30), The Space Cinema La Grande Mela a Sona (VR) (17:55 - 21:00 - 21:30), Uci Cinemas Verona a San Giovanni Lupatoto (VR) (17:20 - 18:00 - 20:00 - 21:00 - 21:45).

BAMBINI

Domenica 7 febbraio al Teatro DIM di Castelnuovo va in scena lo spettacolo rivolto alle famiglie "Pinocchio Pastrocchio", una libera rielaborazione tratta dal celebre romanzo per ragazzi di Collodi. Lo stesso giorno in città alle ore 16.30 per la storica rassegna Famiglie a Teatro, si terrà all'Auditorium Nuovo Montemezzi lo spettacolo di Pino Costalunga "Favola con il lupo". Sempre a partire da domenica 7 febbraio, inizieranno a Gardaland una serie di imperdibili e divertenti attività rivolte ai più piccoli in occasione delle festività di Carnevale. Al cinema segnaliamo invece il film d'animazione in uscita nelle sale dal 4 febbraio "Il viaggio di Norm", con protagonista un buffo orso bianco, vegano e ballerino provetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Verona durante il weekend dal 5 al 7 febbraio

VeronaSera è in caricamento