Sabato, 23 Ottobre 2021
Cultura Centro storico / Piazza Brà

Cosa fare a Verona durante il weekend dal 22 al 24 gennaio

Tantissimi nuovi appuntamenti anche questo fine settimana a Verona e in provincia. Ne segnaliamo alcuni, tra concerti, mostre e spettacoli teatrali per adulti e bambini

Per questa terza settimana di gennaio, a Verona e provincia è in arrivo un nuovo fine settimana ricco di interessanti appuntamenti. L'evento più atteso in città è sicuramente quello che ha preso il via proprio oggi venerdì 22 gennaio, con l'edizione 2016 del Motor Bike Expo. La manifestazione dedicata a tutti gli appassionati di due ruote e non solo, si svolgerà presso Veronafiere fino a domenica 24, presentando un ampio programma e moltissime novità.

Sempre venerdì 22 gennaio, in occasione dell'approssimarsi della Giornata della Memoria, la sera alle ore 21.00 presso il Teatro Stimate verrà presentato lo spettacolo "L'amico ritrovato", tratto dall'omonimo romanzo di Fred Uhlman. Al cinema Diamante invece, sin dal primo pomeriggio (ore 16.00) e poi in serata con un doppio spettacolo (ore 19.00 e 21.30) sarà proiettato il film "Il labirinto del silenzio". Un'opera quest'ultima anch'essa impegnata ad affrontare il tema dello sterminio degli Ebrei e che è stata scelta per rappresentare la Germania alla cerimonia degli Oscar 2016.

Per chi volesse divertirsi con i giochi in scatola, la sera di venerdì 22 gennaio al Forte Gisella si svolgerà l'evento "Forte Ludico", patrocinato dalle Politiche Giovanili del Comune di Verona e che consentirà a tutti gli interessati di usufruire di una vasta ludoteca con circa 97 titoli a disposizione. Per gli appassionati di musica invece, sempre venerdì sera nella sua suggestiva sede, la Cantina Shakespeare presenta uno spettacolo musicato dal vivo dedicato al grande compositore e pianista francese Erik Satie

o-MARTINO-CORTI-2

All'ex Centro Mazziano di Verona, fino a sabato 23 gennaio la Fucina Culturale Machiavelli offre al pubblico scaligero il monologo pop "C'è da morire dal ridere", uno spettacolo con accompagnamento musicale live che vede protagonista sul palco Martino Corti. Per chi invece ama la musica blues, l'appuntamento imperdibile è al Bar The Brothers di Grezzana dove sabato sera salirà sul palco niente meno che Diego Fainello, noto al grande pubblico grazie al successo ottenuto insieme al fratello nel duo dei Sonohora, ma in questo caso impegnato in un nuovo stimolante progetto musicale.

Se invece la vostra passione è il teatro, sabato in serata o in alternativa la domenica pomeriggio, vi potete concedere al Teatro Camploy la visione dello spettacolo "L'ispettore", opera di Gogol' messa in scena dalla Compagnia Estravagario. Chi invece alle necessità dello spirito preferisce la soddisfazione di quelle della pancia, una buona occasione a tale scopo è rappresentata sabato 23 gennaio dall'evento che si svolge a Caprino Veronese, dove nell'ambito del porgetto "Cucina la crisi" saranno offerte vere lezioni di cucina tradizionale accompagnate da degustazioni speciali.

Per tutti gli appassionati di fotografia, oltre a una visita alla mostra villafranchese dedicata a Renato Begnoni, recentemente prolungata fino al 28 febbraio, vi è almeno un altro importante appuntamento da non perdere nel weekend. Sabato 23 gennaio alle ore 19.00 viene infatti inaugurata presso Fonderia 20.9 una nuova mostra dedicata al progetto "Aliqual" del fotografo Massimo Mastrorillo, impegnato dal 2009 nell'esplorazione fotografica dei territori colpiti dal terremono in Abruzzo.

aliqual 09-2

BAMBINI

Per i più giovani oltre ai due film di animazione offerti al cinema, "Il piccolo principe" e "Alvin Superstar - Nessuno ci può fermare", durante il fine settimana vi sono anche almeno due spettacoli teatrali molto interessanti. Il primo da consigliare è sicuramente quello che andrà in scena al Teatro Stimate di Verona alle ore 16.30, tratto dalla fiaba di Domenica 24 gennaio al Teatro Stimate lo spettacolo per bambini "Il gatto con gli stivali" Eventi a VeronaC. Perrault e i Fratelli Grimm "Il gatto con gli stivali". Alla Cantina Shakespeare invece inizierà alle ore 16.00 la rappresentazione teatrale "Il ponte dei colori", uno spettacolo per parlare e insegnare a riflettere anche ai più piccoli intorno al delicato tema della dislessia. 

Potrebbe interessarti: https://www.veronasera.it/eventi/gatto-stivali-spettacolo-teatro-stimate-.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/vero
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Verona durante il weekend dal 22 al 24 gennaio

VeronaSera è in caricamento