Cortometraggi veneti, in Gran Guardia la terza edizione di "Corti a Palazzo"

Dopo il successo delle passate edizioni, torna anche quest'anno Corti a Palazzo, la rassegna di cortometraggi organizzata da Verona Film Festival, dedicata a opere di fiction e documentaristiche realizzate da autori veneti. L'appuntamento è per sabato 4 marzo a partire dalle 16.00 presso la Sala Convegni della Gran Guardia di Verona per un pomeriggio ricco di cinema. L'evento è a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Moltissimi i film pervenuti da ogni parte del Veneto, d'Italia e del mondo, per la cui selezione l'Ufficio Cinema si è avvalso della collaborazione di Luca Caserta (regista cinematografico) e Adamo Dagradi (critico cinematografico). In tutto sono nove le opere selezionate, un interessante e variegato mix di generi, che spazia dal comico al drammatico e al sentimentale, dalla fantascienza alla videoarte sperimentale.

In Domani di Alberto Vianello e Rosanna Reccia una giovane coppia italiana trasferitasi in Francia si trova ad affrontare una situazione inaspettata: un tema di stretta attualità, che non mancherà di far riflettere gli spettatori. Pensieri d'amore di Matteo Montaperto e Riccardo Giacomini, girato a Roma, racconta con simpatia e leggerezza gli esiti del primo appuntamento tra un ragazzo e una ragazza e i pensieri che si formano nelle menti dei due giovani dopo un tenero bacio, una volta rimasti soli.

Connection del vicentino Federico Boccardi, realizzato a Berlino, è un film sperimentale, che a suo modo racconta anch'esso una storia d'amore, un legame invisibile e indissolubile, in cui il corpo e lo spazio diventano linguaggio. Ferruccio - Storia di un robottino di Stefano De Felici prende le mosse dal Pinocchio di Collodi per raccontare con magia e un pizzico di fantascienza la storia dell'inventore Duccio e della sua creatura.

Finché lassù c'è il sol di Elisa Bucchi e Nicola Bogo è un documentario intenso e poetico il cui protagonista è Bruno, che dal 1969 ha costruito con le proprie mani in provincia di Treviso un luna park gratuito, le cui giostre sono azionate manualmente con la sola forza meccanica: un luogo sospeso tra sogno e realtà. Steppin' Out di Alvaro Lanciai, girato a Verona, è la storia di un viaggio interiore guidato dalla danza e dalla musica, che coinvolge sentimenti, corpo e mente. Ancora fantascienza in Nede del bellunese Lorenzo Cassol, che tratteggia uno scenario post-apocalittico nel quale la giovane Eden deve sopravvivere in un mondo diventato ormai ostile per tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Il programma dei film per la rassegna "Cinem(A)teatro" a Valeggio sul Mincio

    • dal 1 July al 26 August 2020
    • Teatro Smeraldo

I più visti

  • A Pescantina l'84esima Sagra di San Lorenzo

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 10 August 2020
    • Vedi programma completo
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Riscopriamo l’anfiteatro Arena", visite guidate gratuite per cittadini e turisti

    • dal 19 June al 20 September 2020
    • Arena di Verona
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 December 2019 al 27 September 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento