Convegno ACBgroup: il ruolo dei professionisti nel recupero dell'efficienza

A Verona, chi si concentrerà sulle tematiche legate al raggiungimento di una maggiore efficienza organizzativa saranno i partecipanti alle tavole rotonde del convegno dal titolo Il ruolo dei professionisti nel recupero dell'efficienza: nella Pubblica Amministrazione, nelle Imprese, nelle Professioni, che si terrà il prossimo 18 ottobre presso l'auditorium del Palazzo della Gran Guardia.

Organizzato dal network professionale ACBGroup, il convegno sarà moderato e coordinato dallo Studio Legale Tributario Sgaravato e dallo Studio Righini, che si stanno oggi impegnando per far emergere le sfide nel campo dell'efficienza che in questo momento attraversano le professioni.

«L'auspicio che questa fase di criticità così accentuata possa vedere la sua fine, unitamente alla necessità di ricondurre l'attenzione a processi di rilancio», commenta Ermanno Sgaravato, «ci ha ispirato nella scelta di temi che possano aiutare a proiettare lo sguardo verso nuove prospettive».

«La cosiddetta nuova rivoluzione industriale, definita in Industry 4.0, desidera proprio il raggiungimento di obiettivi di maggior efficienza, uniti a una forte spinta di interconnessione tra i diversi attori, negando ormai la fattibilità di un'attività economica totalmente autonoma. Anche le iniziative nell'ambito della cosiddetta "banda larga e ultralarga" saranno di complemento a un nuovo corso del "fare impresa"».

Prosegue il dott. Sgaravato: «Nel corso delle tavole rotonde verranno condivise le testimonianze di chi vive queste necessità e ci saranno inoltre alcuni indispensabili contributi ricevuti e richiesti da professionisti, imprenditori e istituzioni per ottenere risultati apprezzabili e duraturi. Si tratta ovviamente di spunti che riteniamo possano stimolare una riflessione in un'area del Paese caratterizzata da grande dinamicità e dalla capacità, spesso dimostrata in passato, di saper sfruttare le varie opportunità. Riuscire ad avviare un confronto su questi temi sarebbe per noi un grande risultato».

«È chiaro a tutti», aggiunge il dott. Righini, «che la costruzione di un network di professionisti è più faticosa e ha più difficoltà nello sviluppare le specializzazioni e la governance interna rispetto a un grande studio organizzato secondo un modello gerarchico, ma siamo convinti che il recupero dell'efficienza nelle professioni passi necessariamente per questa via. Noi stiamo sicuramente cercando di evolverci in tal senso».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Il programma completo degli eventi promossi dall'università dal 5 al 9 aprile 2021 

    • Gratis
    • dal 6 al 9 aprile 2021
    • Online
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Passeggiata guidata a Verona sulle colline degli Asburgo

    • solo oggi
    • 11 aprile 2021
    • Ritrovo davanti alla Chiesa di San Giorgio in Braida
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento