Dal 6 al 10 novembre ancora grandi musicisti internazionali a “Le Cantine de l’Arena-Music Brasserie”

Anche questa settimana 5 serate live a “Le Cantine de l’Arena”. Oltre ai consueti 3 concerti, mercoledì e giovedì sera, per la rassegna “Dinner&Music”, il nostro palcoscenico ospiterà un trio “jazz-lounge” in sottofondo alla cena. Venerdì 06 novembre (ore 22.30): la voce di Ale Fusco per riascoltare celebri brani della canzone popolare italiana e classici dello swing internazionale; domenica 08 novembre (ore 19.00): per l’appuntamento domenicale, il trio del chitarrista veronese Luca Boscagin affianca Jason Rebello, pianista di Sting e Jeff Beck; martedì 10 novembre (ore 22.00): in questo progetto, ospite di HYPER+ uno tra i musicisti che meglio rappresentano la nuova scena newyorkese odierna, Amir Elsaffar, trombettista di origine irachena.

Venerdì 6 novembre ore 22.30. Ale Fusco quartet è una band composta da musicisti professionisti italiani dalla pluriennale esperienza internazionale: Ale Fusco alla voce, Andrea “Pina” Pinamonte al contrabbasso, Riccardo Dolci alla chitarra e Andrea “Bobo” Oboe alla batteria. Formatosi nel 2009, il gruppo ha all’attivo più di 250 concerti. Tra questi BIT (Fiera del turismo, nel 2011 in rappresentanza della regione Liguria), Vakantiebeurs, Utrecht, NL (Fiera del turismo, negli anni 2010, 2011, 2012 e 2013); tournée per il tour operator “Cigale Voyages” nelle maggiori città La band propone un repertorio variegato e brillante di musica swing e jive, (ma che spazia nel jazz, fox, rumba e rock‘n'roll), dal carattere piacevole, elegante e coinvolgente, proponendo autori quali: Frank Sinatra, Louis Armstrong, Dean Martin, Elvis Presley, Paolo Conte, Gino Paoli, Domenico Modugno. Celebri brani della tradizione popolare italiana, arricchiti da classici dello swing internazionale (“O sole mio”, “La vie En Rose”, “Azzurro”, “Volare”, “Buonasera Signorina”, “Tu vuò fa l'americano”, “My Way”, “Moondance”, per citarne alcuni), tutti brillantemente riarrangiati, saranno i veri protagonisti di questa serata autunnale.

ale fusco quartet cantine arena-3

Domenica 08 novembre, ore 19.00. L’appuntamento domenicale è con il trio del chitarrista veronese Luca Boscagin, che da quando si è trasferito a Londra, ci riserva sempre gradite sorprese con i suoi progetti. Quest’anno ospita un grandissimo musicista, che due veri e propri “monumenti della musica” hanno voluto al loro fianco per varie incisioni e tour internazionali: Sting e Jeff Beck. Basterebbero questi due nomi per presentare il pianista Jason Rebello e rendere imperdibile questo concerto. Verranno eseguiti pezzi originali di Rebello, qualche rivisitazione in chiave jazzistica di pezzi rock e arrangiamenti di standards. La ritmica è affidata a Enzo Zirilli, uno dei batteristi più richiesti in UK per la sua grande versatilità, e a Tim Thornton, un giovane bassista che vanta già collaborazioni di alto calibro

Martedì 10 novembre, ore 22.00. La filosofia dell'associazione ed etichetta “open source nusica.org” è quella di presentare progetti di musica innovativa e oltrejazzistica. Il più recente è HYPER+, nato dall’incontro tra tre dei suoi fondatori e principali animatori (il sassofonista Nicola Fazzini, il bassista Alessandro Fedrigo e il batterista Luca Colussi), e si caratterizza per la ricerca timbrica di nuove commistioni tra suoni acustici ed elettrici e nuovi elementi ritmici e melodici. In questo progetto ospite di HYPER+ è uno tra i musicisti che meglio rappresentano la nuova scena newyorkese odierna, Amir Elsaffar, trombettista di origine irachena che vanta collaborazioni degne di nota con Vijay Iyer, Rudresh Mahanthappa, Don Byron, Cecil Taylor, Marc Ribot e molti Il suo approccio inedito al jazz ma anche l’interesse dimostrato nei confronti delle direzioni del disegno proposto da nusica.org, fanno di questo eccellente strumentista il compagno ideale per questo progetto. L’intento è infatti quello di raccogliere e moltiplicare le varietà di un linguaggio musicale già rinnovato e contemporaneo, andando ad arricchire talvolta a completare il vocabolario oltrejazzistico di partenza.

Le Cantine de l’Arena, il locale culto a Verona per la buona cucina e la buona musica, ricordano che tutte le serate sono ad ingresso libero e che cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo. La programmazione prevede tre concerti settimanali. Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna Jazz club il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali; i repertori spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni della musica jazz come bebop, swing, dixieland, bossanova, acid jazz ed affini.

Il Venerdì, alle ore 22.30, e la Domenica, alle ore 19.00 (in orario aperitivo), per la Rassegna World music, si organizzano concerti che viaggiano lungo tutti i binari musicali (funky, blues, soul, bossanova, lounge, e simili). I Mercoledì e Giovedì, dalle ore 20.00, per la nostra Rassegna “Dinner&Music”, piatti tipici veronesi, presentazione dei Valpolicella di alcune nuove aziende emergenti e “birra a caduta” saranno il tema di questo mese; il tutto accompagnato da un sottofondo musicale “jazz-lounge”, creato da un trio acustico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Il Jazz sotto l’Arena", musica live nei plateatici dei ristoranti in piazza Bra a Verona

    • Gratis
    • dal 22 July al 31 August 2020
    • Vedi programma completo
  • Al via la rassegna "Quartieri in …musica" a Verona

    • Gratis
    • dal 29 July al 26 August 2020
    • Vedi programma completo
  • Dalla Lessinia alla pianura la decima edizione del Festival degli Organi Antichi

    • dal 26 July al 25 October 2020
    • Vedi programma completo

I più visti

  • A Pescantina l'84esima Sagra di San Lorenzo

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 10 August 2020
    • Vedi programma completo
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 September 2019 al 10 March 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Riscopriamo l’anfiteatro Arena", visite guidate gratuite per cittadini e turisti

    • dal 19 June al 20 September 2020
    • Arena di Verona
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 December 2019 al 27 September 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento