Al centro Tommasoli l'incontro "La relazione medico-paziente, fondamento etico della cura?"

I medici e gli specialisti cercano di scoraggiare i loro pazienti dal rivolgersi a Internet per ottenere risposte sulla salute. Eppure, le persone continuano a sottoporre a Google i loro sintomi e le loro preoccupazioni: il web infatti non richiede appuntamenti o lunghe attese e fornisce informazioni che sembrano semplici da capire. Ma che possono fare più male che bene.

La spersonalizzazione della medicina, la ricerca di risposte online e il ricorso a terapie fai da te spesso si riducono a una caccia al sintomo, dove la diagnosi e la cura rischiano di trasformarsi in un processo sempre più meccanico e burocratico. Di fronte alla fragilità evidente della relazione tra medico e paziente, la Scuola per Genitori ed Educatori di Prospettiva Famiglia si è attivata per rispondere alla forte necessità delle famiglie di ritrovare un rapporto empatico con gli specialisti, un dialogo che vada oltre le semplici mansioni burocratiche.

Martedì 26 marzo 2019 alle ore 20.45, al Centro Civico Tommasoli, si terrà un significativo momento di riflessione e condivisione rivolto alle famiglie, agli educatori, ai giovani, agli specialisti, e al territorio intero: "La relazione medico-paziente-come fondamento etico della cura".

L'incontro, gratuito e aperto al pubblico, è organizzato nell’ambito del Progetto “Salute, Prevenzione e Benessere” e in collaborazione con il Centro Studi Integrati Occluso-Posturali. «Con questa importante iniziativa Prospettiva Famiglia ancora una volta ha raccolto le esigenze delle famiglie, mettendo in contatto il territorio veronese con autorevoli professionisti e attivando un approfondimento formativo sulla tematica - ha dichiarato la Professoressa Daniela Galletta, Coordinatrice del Progetto - La speranza è che la relazione medico-paziente possa rappresentare effettivamente l’attivazione di un processo comunicativo efficace, produrre un cambiamento in entrambi gli interlocutori e acquisire un valore terapeutico innovativo, che preceda diagnosi e terapia».

Interverranno il Dottor Renzo Viviani, Medico Chirurgo specialista in Igiene e Medicina Preventiva, specializzato in Posturologia Clinica e Odontoiatria Pediatrica, e il Professor Luciano Vettore, Professore Ordinario di Medicina Interna presso l’Università degli Studi di Verona, Formatore nelle Scienze della Salute.

Prospettiva Famiglia - La Rete Prospettiva Famiglia è un’associazione, apartitica e senza scopo di lucro, nata dall’iniziativa delle principali agenzie educative di Verona. Promuove iniziative ed interventi formativo-culturali a sostegno della famiglia, dalla creazione di gruppi di lavoro e ascolto divisi per problematiche e classi di età, a conferenze con dibattito sugli argomenti più sentiti, fino all’organizzazione di incontri tra famiglie con problematiche omogenee al fine di condividere e fornire prospettive per il superamento delle difficoltà.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Passeggiata culturale nelle ville e palazzi della Belle Époque a Verona

    • Gratis
    • dal 8 al 14 luglio 2019
    • Centro storico di Verona
  • Andrea Delogu ospite a Villa Violini Nogarola per "Sorsi d'autore"

    • solo oggi
    • 22 giugno 2019
    • Villa Violini Nogarola
  • Alzheimer, uno sconosciuto in famiglia: incontro a Cerea

    • 25 giugno 2019
    • SPAZIO TEPEE / FACCIOCOSE

I più visti

  • A Verona inaugura in pieno centro storico la nuova bottega "La Prosciutteria Firenze"

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • La Prosciutteria
  • Torna il "Verona meat", carne alla brace con la griglia più grande della città

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 22 al 23 giugno 2019
    • Porta palio
  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Mercatini e musica in un'atmosfera fiabesca per la Festa delle fate sul lungolago di Garda

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 21 al 23 giugno 2019
    • Lungolago Regina Adelaide
Torna su
VeronaSera è in caricamento