Dall'Umbria Jazz Eric Reed, grandi concerti questa settimana a "Le Cantine de l’Arena"

Chi ha assistito all’indimenticabile performance “5 By Monk By 5” al teatro Morlacchi di Perugia ha sicuramente apprezzato la riuscita e l’originalità dello stile pianistico di Eric Reed, riconosciuto musicista di Philadelphia, che vedremo martedì 17 ottobre a “Le Cantine de l’Arena” con Piero Odorici in un tributo a Coleman Hawkins. Un incontro tra culture musicali sicuramente unico e da non perdere. “Eric Reed ha swing, espressività e capacità per coinvolgere emotivamente chi ascolta”.

Venerdì 13 ottobre, ore 22.30

DRIVEWHEEL  (Folk Rock)

Il suono caldo e grintoso di Filippo Guidoboni (nel 2010 giovanissimo vincitore al festival delle arti di Bologna come miglior musicista e miglior band) traina questo trio di recente formazione attraverso un percorso musicale che fonda le sue radici nel blues, nell'indie e nel country/folk. Matteo Vallicella al basso e Max Pizzano alla batteria, musicisti molto attivi nel Veneto, nord Italia e con esperienze all’estero, contribuiscono ad un suono personale ma sempre coerente.

Kings of Leon, The Lumineers, Otis Redding, The Black Keys, Paolo Nutini, Lenny Kravitz, George Ezra, sono solo alcuni degli artisti dai quali i DriveWheel attingono per il loro vasto repertorio.

Domenica 15 ottobre, ore 19.00

HETTY KATE (Swing)

È un onore ospitare per la prima volta a Verona l’incantevole Hetty Kate, una delle migliori voci swing della scena internazionale. Inglese di nascita ma australiana di formazione, Hetty Kate è una cantante carismatica, tra le preferite dal luminare del jazz James Morrison; dotata di una tecnica eccellente, e in virtù del suo timbro vocale, ricorda Peggy Lee, June Christy e Julie London.

In questa tournée italiana sarà accompagnata dai Candyman, (Renato Podestà alla chitarra, Jacopo Delfini alla chitarra gipsy, Daniele Tortora al contrabbasso, Roberto Lupo alla batteria), in uno spettacolo frizzante e raffinato, all’insegna del più sofisticato swing.

Martedì 17 ottobre,  ore 22.00

ERIC REED feat. PIERO ODORICI: Tribute to Coleman Hawkins (Jazz)

Eric Reed, pianista lanciato giovanissimo da Wynton Marsalis, e uno dei musicisti più “advanced” della sua generazione, unisce le sue solide basi gospel, la profonda conoscenza dei classici jazz e il suo spiccato senso dello swing in onore della musica di Coleman Hawkins. Ospite del trio statunitense, formato dallo stesso Reed al piano, Dezron Douglas al contrabbasso e Willie Jones III alla batteria, il sax di Piero Odorici sarà protagonista in questo importante confronto, riportando in vita le melodie e lo stile del grande “padre del sassofono jazz”.

Informazioni al pubblico e prenotazioni

Le Cantine de l’Arena, il locale culto a Verona per la buona cucina e la buona musica, ricordano che tutte le serate sono ad ingresso libero e che cenando nel locale è possibile mantenere il tavolo per assistere allo spettacolo.

Ogni Martedì, alle ore 22.00, per la Rassegna Jazz club il palco ospita concerti jazz con grandi ospiti nazionali ed internazionali; i repertori spaziano tra tutte le sfaccettature e contaminazioni del jazz, dal bebop allo swing, al dixieland, bossanova, acid jazz ed affini.

Mercoledì e Giovedì (dalle ore 19.00) si riconferma la nostra Rassegna “Dinner&Music”: serata con sottofondo musicale “jazz-lounge”, creato da un trio acustico.

Il Venerdì, alle ore 22.30, e la Domenica, alle ore 19.00 (in orario aperitivo), per la Rassegna World music, si organizzano concerti che viaggiano lungo tutti i binari musicali (funky, blues, soul,  bossanova, lounge, e simili).

Le Cantine de l'Arena

Tel. 045 8026373 – 045 8032849

www.lecantine-arena.com

(fonte foto Le Cantine de l'Arena)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Idilli musicali", il quarto concerto della Stagione Sinfonica dal Teatro Filarmonico

    • Gratis
    • dal 2 al 17 aprile 2021
    • Online
  • Fondazione Arena propone il "Nabucco" firmato da Arnaud Bernard

    • dal 14 aprile al 14 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento