Alla Cantina Recchia di Negrar Marco Steiner presenta "Terre di vento" e "Oltre Corto"

Nell’ambito dell’esperienza del Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Negrar e l’Università del Tempo Libero organizzano un incontro mensile (di venerdì) tra lettori e narratori italiani da settembre 2017 a maggio 2018, con la convinzione e la speranza di proseguire nel tempo. Quarto appuntamento, venerdì 19 gennaio 2018 Claudio Gallo colloquierà con Maro Steiner,  vincitore del Premio Salgari, edizione 2016, insolitamente di due testi inediti: Terre di vento, all’insegna dell’avventura, e Oltre Corto, racconti in viaggio.

Poiché la letteratura è universale, ignorando barriere e confini, l’ingresso è libero. L’iniziativa promuove l’interesse per la lettura e, suggerendo un rapporto proficuo tra lettore e libro, ne suscita fascino e piacere. La lettura aiuta a comprendere, a interpretare e conoscere un’opera. Trasforma il sogno in vita e la vita in sogno. Contribuisce alla libera formazione della persona, interpreta il mondo ma non si arroga il compito di cambiarlo. 

Al termine un rinfresco con i vini della Cantina Recchia e il catering dell’Università del Tempo Libero di Negrar. Un’occasione per incontrarsi e conoscersi.

Potete anche partecipare alla cena a cui interverrà l’autore organizzata dopo l’incontro presso il Ristorante Caprini di Torbe. Per informazioni e/o prenotazioni: Università del Tempo libero di Negrar, e-mail:info@utlnegrar.it, cell. 345 0578045.

Collaboratori e sostenitori della manifestazione: Cantina Recchia Vini – Negrar, Cantina Valpolicella – Negrar, Eurodesk - Progetto Europa, Libreria Terra di Mezzo – Bussolengo, Pasticceria La Perla – Negrar,  Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa - Ristorante Caprini - Torbe – Negrar, Associazione e Rivista “Ilcorsaronero”, Rivista “Pantheon Verona Network”, Valpolicella Benaco Banca - Marano di Valpolicella, Villa Moron B&B - Moron – Negrar, Villa Mosconi-Bertani - Novare – Negrar, Villa Rizzardi Giardini di Poiega – Negrar.

Prossimo appuntamento: il 16 febbraio 2018 Elena Pigozzi dialogherà con Beatrice Masini autrice de Il nome che diamo alle cose (Bompiani editore, 2016).

Calendario: 6 marzo 2018 (Marcello Simoni); 20 aprile 2018 (Valerio Varesi); 11 maggio 2018 (Darwin Pastorin).

Per informazioni: Università del Tempo libero di Negrar, e-mail: info@utlnegrar.it, cell. 345 0578045, 347 6160443; Assessorato alla Cultura del Comune di Negrar, e-mail:  cultura@comunenegrar.it, telefono: 045.6011665 – 666.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento