Torna il Theater in Dialect con lo spettacolo "Cantiere a luci rosse" al Dim di Castelnuovo

Sabato 12 gennaio, alle 21:00, torna il teatro in dialetto veneto al DIM di Sandrà: la compagnia Teatro dell'Attorchio metterà in scena la commedia brillante “Cantiere a luci rosse”, terzo appuntamento della rassegna “Theater in Dialect”.

“Non gh’è polsar che straca” esclama Polpetta, manovale fannullone del muratore Enrico, tra un giro all’osteria e una chiacchierata con Santina, la strana vecchia che vive con la Pasquina e ce l’ha a morte con i “botegheri”. Entrambi si trovano a lavorare sul cantiere dell’ingenuo impresario Mariolino, che sta ristrutturando un grazioso appartamento per regalarlo alla sua amante Rossella, affascinante giovane arrivista. Ma se la moglie Gemma lo venisse a sapere?

E se insieme alla sua amica Carla cercasse di escogitare qualcosa per mandare a monte questa lussuriosa tresca? Come finirà questa storia potrebbe svelarcelo solo la famosa astrologa “Mimì la francese” o potreste scoprirlo da soli assistendo a questa brillante commedia!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Lo spettacolo "Clitennestra" in scena al Teatro Laboratorio di Verona

    • dal 6 al 9 maggio 2021
    • Teatro Laboratorio
  • Il teatro Modus a Verona riapre con lo spettacolo "Le ultime lune"

    • dal 1 al 16 maggio 2021
    • Modus

I più visti

  • Dal mese di maggio torna Maria Loka, il locale sospeso sull'acqua

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Maria Loka
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Il verde in città", a Verona un mese di passeggiate gratuite nella natura

    • Gratis
    • dal 6 al 29 maggio 2021
    • Vedi programma completo
  • Da Jesolo a Riccione, vacanze in campeggio con minori: iscrizioni online

    • dal 22 aprile al 4 settembre 2021
    • Ufficio Turismo sociale
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento