Bauli sostiene “Zero, la libertà di essere"

Bauli si fa promotore della diffusione e condivisione di idee per stimolare pensatori creativi e innovativi. TED, che sta per Tecnologia, Intrattenimento e Design, è nata negli States negli anni ‘90 dando vita a conferenze che abbracciano una vasta gamma di argomenti e che oggi vengono diffuse nel web e in live streaming. L’organizzazione no-profit, supportata da volontari professionisti nei loro ambiti lavorativi, si pone come obiettivo la divulgazione di temi che creano il nostro futuro e sono il focus di tutte le “idee che meritano di essere diffuse”.

Per questo il Gruppo di Verona compare tra i principali sponsor di #TEDxVerona. L’evento che sabato 4 e domenica 5 maggio trasformerà Palazzo della Gran Guardia, in Piazza Bra, di fronte all’Arena, in un formidabile generatore di idee grazie a conferenze, laboratori interattivi e workshop per offrire tante ispirazioni ed esempi.

Organizzato in maniera indipendente ma su approvazione di TED.com, #TEDxVerona si distingue per essere l’unico nel suo genere ad avere ricevuto la licenza ad articolarsi su due giornate. La formula del #TEDxVerona ricalca il format di successo dei TEDtalks prodotti in Nord America, Europa e Asia sin dagli anni ’90: pensatori, artisti ed esperti di fama vengono invitati a condividere in video o sul palco idee ed esperienze “che meritano di essere diffuse” su temi che spaziano dal teatro all’astrofisica, dall’architettura alla medicina. Queste brevi conferenze sono registrate con tecniche televisive e rese disponibili gratuitamente sulle piattaforme TED.com e YouTube sotto la licenza Creative Commons.

Intitolata “ZERO, la libertà di essere”, l’edizione 2019 di #TEDxVerona mette al centro delle riflessioni il concetto di persona, mai come oggi in bilico tra percorsi di empowerment e dissoluzione, cui saranno dedicati in particolare i laboratori e i percorsi tematici Human & Citizen, Personal Growth 2019, Creating the Future, Express Yourself e Co-Creation Methodology, in calendario sabato 4 maggio.
Gruppo Bauli: creatività e stupore partendo da “ZERO” (la libertà di essere).

Gruppo Bauli ha scelto di sostenere #TEDxVerona condividendo sia lo spirito di libera circolazione delle idee e delle esperienze raccontate nella manifestazione sia la centralità assegnata alla persona nell’edizione di quest’anno. Bauli ha accolto con attenzione ed estremo interesse la conferma della formula dei laboratori di innovaformazione del sabato, concepiti per accorciare la distanza tra relatori e pubblico offrendo così uno spazio interattivo da dedicare all’approfondimento e alla formazione. Gruppo Bauli crede fermamente nella formazione, nella crescita professionale e, in particolare, nella crescita personale continua, intesa come la capacità di ridefinire il bagaglio individuale di nozioni e competenze dinanzi alle mutevoli esigenze di una realtà sempre più “liquida”.
Per questo motivo, l’azienda veronese ha assegnato grande importanza a uno dei TEDxLab più attesi del Personal Growth: “Unlearning: impara, disimpara, reimpara”. Un laboratorio, questo, creato in cocreazione con Bauli stessa, che vedrà tra i relatori il guru del Digital Innovation Alberto Mattiello.

Oggi disimparare appare più complesso dell’imparare, ma risulta necessario per lasciar andare i modelli obsoleti e per ri-apprendere un nuovo sguardo grazie al quale creare valore vero per il business e, di conseguenza, anche per la società. E il Gruppo Bauli, che da sempre offre risposte ai propri consumatori in termini di innovazione e qualità, sa che per fare questo è indispensabile partire dal proprio patrimonio interno: le persone, la loro libertà d’essere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Romeo&Juliet experience: visita guidata alla mostra

    • dal 2 gennaio al 16 dicembre 2019
    • Centro Storico di Verona
  • Artigianato e specialità enogastronomiche: a Verona i fantastici Mercatini di Natale 2019

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 26 dicembre 2019
    • Piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio, Via della Costa, Piazza Indipendenza, Piazza Viviani, Lungadige San Giorgio, Ponte Pietra, Ponte Scaligero di Castelvecchio e Piazza San Zeno
  • "Il tempo di Giacometti da Chagall a Kandinsky" in mostra alla Gran Guardia

    • dal 16 novembre 2019 al 5 aprile 2020
    • Palazzo della Gran Guardia
  • Colori, suoni e sapori natalizi a Lazise per lo splendido Mercatino di Natale

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Piazza Vittorio Emanuele
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento