Al Teatro Camploy lo spettacolo "Le baruffe in famegia" della Comapagnia Verbavolant

  • Dove
    Teatro Camploy
    Via Cantarane, 32
  • Quando
    Dal 20/01/2018 al 21/01/2018
    Sabato 20 ore 21.00 e Domenica 21 gennaio ore 16.30
  • Prezzo
    Il prezzo è definito dalle compagnie entro i 10 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    verona.it

La Compagnia Verbavolant presenta sabato 20 e domenica 21 gennaio 2018 al Teatro Camploy di Verona, lo spettacolo "Le baruffe in famegia" di Giacinto Gallina per la Regia di Laura Mistero.

Momolo vive a Venezia con cinque donne in casa: la madre Rosa, la moglie Emilia, la zie Orsolina e Nene e la domestica Bettina.

Tra suocera e nuora nascono i classici dissapori che scandiscono la vita di una famiglia medio borghese, descritti con molta ironia.

I dispetti e i pettegolezzi si sprecano e nascono infiniti malintesi, offese e minacce che coinvolgono tutti i personaggi in una divertente e irresistibile "baruffa".

(fonte Comune di Verona)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Fondazione Aida presenta lo spettacolo per ragazzi "Dov'è finita la mia ombra"

    • solo oggi
    • 18 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento