Bagno di suoni con strumenti ancestrali a Verona

Il prossimo 6 dicembre 2019 a Verona a sarete cullati dai suoni del gong, campane tibetane, arpe angeliche, ocean drum e tanti altri strumenti ancestrali.

I benefici

Il suono mette a contatto profondo con la propria interiorità e apre la possibilità di sentire e percepire in tante aree anche inesplorate. Gli effetti benefici del suono si hanno anche nei giorni successivi al bagno. Ha di fatto un potere rasserenante e trasformativo. Agisce sul corpo fisico ma anche sui corpi più sottili. Il bilanciamento arriva a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale.

Durante l’esperienza si raggiunge uno stato di leggerezza mentale ed assenza di pensiero che conducono alla meditazione pura: il suono ha il potere di cancellare dal subconscio emozioni e pensieri di tipo negativo sedimentati nella memoria o programmazioni auto-boicottanti. L’esperienza del bagno di suoni si chiama anche massaggio sonoro per un motivo specifico: di fatto le cellule vengono toccate. Ogni singola cellula riceve un massaggio direttamente dalla vibrazione legata al suono. Questo processo può portare all’emersione e alla dissoluzione di antichi dolori fisici e all’avvicinamento a stati di gioia e pace interiore.

La durata del Bagno di Suoni è di circa un’ora in un ambiente accogliente, i partecipanti si stendono a terra su di un tappetino, in una posizione che facilita il completo rilassamento del corpo e della mente, preferibilmente coperti. Non viene richiesto nient’altro che una tranquilla accettazione dei suoni stessi, lasciandosi andare all’esperienza. Si raccomanda: abbigliamento comodo, materassino per stendersi copertina, cuscino, acqua tutto ciò possa farci stare comodi in modo da gustarsi appieno, in totale comfort, il concerto meditativo.

Informazioni e contatti

Web: https://www.facebook.com/events/448716292448959/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Dalla Lessinia alla pianura la decima edizione del Festival degli Organi Antichi

    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Vedi programma completo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento