Musei e gallerie di Verona insieme per la "Giornata del Contemporaneo"

Sabato 5 dicembre torna la Giornata del Contemporaneo, la manifestazione promossa da AMACI, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, che da sedici anni coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, gallerie, studi e spazi d’artista per raccontare la vitalità dell’arte contemporanea nel nostro Paese.

La 16esima edizione presenta diverse novità:

  • la data, che quest'anno sarà a dicembre e non a ottobre come da tradizione;
  • il formato, con proposte online e offline;
  • l’immagine guida, che quest’anno non è stata affidata ad un singolo artista, ma è un mosaico digitale composto dalle opere di 19 artisti italiani, proposti da altrettanti musei AMACI, per raccontare la rete dei musei associati e riflettere sul senso di community, concetto da sempre al centro della manifestazione. 

Sarà l'artista Andrea Facco, scelto dal Curatore Responsabile della Collezione d'Arte Moderna e Contemporanea della Galleria Patrizia Nuzzo, a rappresentare la Galleria d'Arte Moderna Achille Forti con la sua opera Escodentro, il primo esperimento di "video pittura" dell'artista veronese. 

Per questa sedicesima edizione, dunque, i progetti digitali proposti dai Musei AMACI saranno veicolati sui canali di AMACI e di tutte le realtà coinvolte, durante la Giornata del Contemporaneo di sabato 5 dicembre 2020. L'hashtag dell'iniziativa è #giornatadelcontemporaneo. La scelta di un’immagine guida composta dalle anteprime delle 19 opere vuole essere un richiamo diretto a una pluralità, a quel senso di comunità che ha caratterizzato il lavoro di tanti musei nel difficile contesto del lockdown e delle difficoltà portate dalle nuove regole della vita sociale. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Contemporaneo non-stop. Il respiro della natura" alla Galleria d'Arte Moderna di Verona

    • Gratis
    • dal 15 dicembre 2020 al 30 settembre 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • dal 7 marzo al 8 febbraio 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Esperimenti online" per i bambini a Natale grazie al Children’s Museum

    • Gratis
    • dal 2 al 30 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento