Eventi San Massimo / Strada Bresciana

Ricercata in tutta Europa, 26enne viene arrestata a Verona dalla polizia 

La donna fermata in auto lungo Strada Bresciana risultava ricercata per «reati in materia di stupefacenti»

La questura scaligera riferisce di un arresto compiuto dagli agenti delle volanti nella giornata di ieri, giovedì 3 giugno, nei confronti di una ragazza 26enne, originaria della Repubblica Ceca, ricercata in tutta Europa per reati in materia di stupefacenti. In base a quanto riferito dalla polizia in una nota, l'intervento è scattato poco dopo mezzogiorno, quando gli agenti delle volanti hanno fermato per un controllo un’auto in transito lungo Strada Bresciana.

A bordo dell’auto sarebbero state presenti due donne, entrambe originarie della Repubblica Ceca e domiciliate in provincia di Brescia. La polizia spiega che «gli accertamenti posti in essere dagli operatori hanno consentito di appurare l’esistenza, a carico di una delle due donne, J.K., 26enne, di un Mandato di Arresto Europeo per reati in materia di stupefacenti, emesso dalle autorità della Repubblica Ceca lo scorso 31 marzo». Al termine delle verifiche, gli agenti spiegano di aver «proceduto all’arresto della giovane per la successiva consegna alle competenti autorità della Repubblica Ceca».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercata in tutta Europa, 26enne viene arrestata a Verona dalla polizia 

VeronaSera è in caricamento