Martedì 28 novembre a Verona il 25° anniversario della cooperativa sociale Azalea

Un traguardo significativo quello a cui giunge la cooperativa sociale Azalea di Pescantina (Verona)25 anni di storia e di attività per una realtà che ha fatto delle parole chiave “inclusione” e “innovazione” i capisaldi della propria visione e del proprio agire. Per celebrare l’anniversario - momento fondamentale per fare un bilancio e gettare uno sguardo alle sfide future - l’evento intitolato “Essere innovazione, fare comunità. Le cooperative come luoghi di nuove progettualità”, in calendario martedì 28 novembre, a partire dalle ore 9.15, presso la Camera di Commercio di Verona (corso Porta Nuova, 96). L’appuntamento è promosso e organizzato in collaborazione con Legacoop Veneto e vede il patrocinio della Camera di Commercio di Verona.

Nata nel 1992, la cooperativa opera in tre grandi filiere - cure primarie, educazione e cultura, inclusione -, offrendo servizi alla persona (tipo A) e d'inserimento lavorativo per persone svantaggiate (tipo B). Da subito si caratterizza per la ricerca di soluzioni capaci di rispondere in modo efficace e innovativo ai bisogni della persona, della comunità e del territorio. Con una convinzione salda: gli utenti dei servizi, tutti gli utenti, sono portatori di saperi, di desideri e di competenze oltre che di bisogni: per questo è fondamentale co-progettare insieme a loro i servizi.

Oggi l’obiettivo di Azalea è rafforzarsi come impresa sociale, grazie a un complesso percorso di riorganizzazione, sia interna che dei servizi, articolati non più per settori o aree ma, appunto, per “filiere”:  un percorso avviato in questi ultimi anni e che ha già dato ottimi risultati. A simboleggiare concretamente queste nuove sfide per Azalea sarà un anniversario festeggiato anche con un nuovo logo e una nuova veste grafica, presentati proprio in occasione del 28 novembre. La mattinata di lavori intende essere per la cooperativa un'occasione privilegiata di incontro e di scambio con le istituzioni e il territorio in merito ai temi del nuovo welfare e dell'innovazione sociale, alla luce anche della recente riforma dell’impresa sociale e del Terzo settore, con l’obiettivo di condividere l’analisi dei bisogni e di disegnare la cornice di riferimento entro cui si è chiamati ad agire nei prossimi anni.

Ad aprire la giornata saranno i saluti istituzionali di Silvia Nicolis, componente di Giunta della Camera di Commercio di Verona, Luca Coletto, assessore alla Sanità della Regione del Veneto, Francesca Toffali, assessore alle Attività economiche e produttive, Commercio, arredo urbano, bilancio e tributi del Comune di Verona, e di Adriano Rizzi, presidente di Legacoop Veneto. Spazio poi al dialogo e al confronto in una sessione che vede gli interventi di Linda Croce, presidente di Azalea, Paolo Tomasin, sociologo e docente di Sociologia dell’impresa sociale all’Istituto universitario Salesiano di Venezia, Eleonora Vanni, presidente di Legacoop Sociali, Loris Cervato, responsabile settore Sociale di Legacoop Veneto, e ancora del direttore dei Servizi sociosanitari dell’Ulss 9 Scaligera Raffaele Grottola.

La mattinata sarà pure l’occasione per presentare il nuovo progetto di prossimo avvio, intitolato “Sliding Jobs”, coprogettato dalla cooperativa insieme a Ulss9 Scaligera, Comune di Verona, Comune di Sommacampagna, Aribandus cooperativa sociale, cooperativa Coopselios, con il supporto di Social Seed. A illustrarlo saranno Francesca Battistoni, cofounder di Social Seed, e Ludmila Bazzoni, progettista di Azalea. In conclusione l’intervento del sottosegretario del Ministero dell'Economia e delle finanze Pier Paolo Baretta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Il programma completo degli eventi promossi dall'università dal 12 al 16 aprile 2021

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 12 al 16 aprile 2021
    • Online
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Lavatoi, busi e...sparasine", escursione guidata tra gli angoli suggestivi di Avesa

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Appuntamento in Via Messer Ottonello, dietro la Chiesa di San Martino ad Avesa
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • A San Zeno c'è aria di primavera con l'edizione speciale di Verona Antiquaria

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Piazza San Zeno
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento