L’angelo, iconografia e storia: ciclo d’incontri sulla storia delle religioni con Pier Angelo Carozzi

Da tempo considerata come una superstiziosa anticaglia, la figura dell’angelo ha tuttavia un ruolo non marginale nella filosofia, nella letteratura e nell’arte del Ventesimo secolo e a noi più vicina. Ne parla con un approccio rigorosamente storico Pier Angelo Carozzi, studioso delle religioni, durante quattro mercoledì di maggio dal 2 al 23, alle ore 21 durante il ciclo d’incontri dal titolo “L’angelo, iconografia e storia” alla Fondazione Centro Studi Campostrini di Verona, in via Santa Maria in Organo, 4. Ingresso libero.

L’origine dell’angelo si profila, però, lontana nel tempo. Essa si mostra già, sebbene con tratti non ancora del tutto definiti, nelle divinità alate delle civiltà mesopotamiche, e percorre, mutando significato, funzione e apparenza, un lungo tratto di storia, per giungere, in anni recenti, sino agli angeli di Wim Wenders, di Osvaldo Licini o di Igor Mitoraj. Il professor Carozzi descriverà – avvalendosi di una copiosa iconografia – il lungo percorso che, dalle antiche civiltà sumere e babilonesi, passando per l’ebraismo, l’islam e il cristianesimo, ha visto la figura dell’angelo non solo giungere sino a noi, ma anche trasformarsi facendosi assai prossima all’uomo e alterando in maniera irriconoscibile i propri lineamenti.

Ecco il programma:

  • Mercoledì 2 maggio alle 21.00: L’iconografia angelica dal Vicino Oriente al cristianesimo primitivo;
  • Mercoledì 9 maggio alle 21.00: Il ruolo dell’angelo nel Medioevo bizantino, latino e islamico;
  • Mercoledì 16 maggio alle 21.00: Gli angeli da Giotto a Caravaggio;
  • Mercoledì 23 maggio alle 21.00: Gli angeli nell’Età moderna e coloniale.

L’appuntamento è patrocinato dal Comune di Verona, dalla Provincia di Verona e dalla Regione del Veneto. Inoltre si ringraziano Banca popolare di Verona - Banco BPM e Fondazione Cattolica. Per informazioni chiamare il numero 045/8670770 o scrivere a info@centrostudicampostrini.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Verona il ciclo d'incontri "Storia dell'Arte Contemporanea dagli anni Sessanta a oggi"

    • dal 31 marzo al 19 maggio 2021
    • Online
  • Alba Pratalia: "Attraverso il paesaggio. Dialoghi tra scienza, arte e letteratura"

    • da domani
    • dal 22 aprile al 21 ottobre 2021
  • Università di Verona: "Its dark materials", incontri/confronti sull’arte contemporanea

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Alla Galleria d'Arte Moderna la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 2 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
  • Al Parco Giardino Sigurtà il festival della bellezza floreale con "Tulipanomania"

    • dal 7 marzo al 30 aprile 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento