Amor movente (in movimento)

ll debutto in Veneto di un ensemble di musica medievale che si definisce "diffuso", i suoi componenti sono lombardi, pugliesi, veneti. Propone un repertorio poco ascoltato, anche tra chi frequenta la musica medievale: opere di Francesco Landini, maestro trecentesco dell'Ars Nova italiana, nelle versione tramandateci da codici scritti in Veneto, con tutto quel che ne consegue, variazioni grammaticali comprese. Giusto un altro tassello al fatto che la musica non si irrigidisce mai, ma si muove e si evolve sempre, passando attraverso tempi e luoghi. Proprio come VoltAstella, che vuole essere un gruppo in perenne dinamismo, desideroso di confrontarsi con altri musicisti nel suo percorso.

  • Paola Bonora, traverse medievali
  • Luca Tarantino, liuto medievale
  • Matteo Zenatti, arpa e voce medievale

Informazioni e contatti

Ingresso libero, posti limitati secondo le direttive sanitarie.

Web: https://voltastella.wordpress.com/amor-movente/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Fondazione Arena presenta l'Aida di Verdi nella versione del centenario

    • dal 14 gennaio al 14 febbraio 2021
    • Online
  • Andrea Pimpini presenta il suo primo concerto in streaming

    • 30 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Villafranca Verona, parliamo di stomaco e di pelle, le barriere della prevenzione

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Esperimenti online" per i bambini a Natale grazie al Children’s Museum

    • Gratis
    • dal 2 al 30 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento