Alessandro Baricco apre la decima edizione della rassegna Idem: “Il riflesso del Tempo – il Novecento”

Da Alessandro Baricco a Alessandro Baricco, sui “barbari”. Dieci anni fa il grande narratore inaugurò la prima edizione della Rassegna Idem con una riflessione sul mutamento antropologico e mentale che stiamo vivendo; per il decennale torna alla rassegna per proporre nuove riflessioni sull’invasione in corso dentro di noi, nella serata d’apertura il 29 gennaio al Teatro Filarmonico di Verona.

Il decennale è una scadenza significativa per la scena culturale veronese: in questi 10 anni alla rassegna sono passati alcuni tra i maggiori artisti e intellettuali contemporanei, da Emir Kusturica a Amos Oz, da Salman Rushdie a Daniel Pennac, da David Grossman a Francesco De Gregori, e l’associazione Idem è diventata la più numerosa di Verona con l’ideazione del Festival della Bellezza, il festival culturale della città promosso con il Comune in scena a inizio giugno al Teatro Romano, al Giardino Giusti e in Arena, affermatosi in pochi anni tra i più prestigiosi a livello nazionale con 50.000 presenze, teatri sold-out, grandi ospiti, eventi ideati per il festival, concerti e spettacoli unici o in prima nazionale

Ogni anno la Rassegna Idem si articola intorno a un tema; nel 2018, col consueto approccio trasversale tra gli ambiti culturali, propone uno sguardo laterale e d’insieme sui grandi mutamenti del Novecento, “riflessi del tempo”. Dopo l’appuntamento con Baricco, il 26 febbraio va in scena Mario Brunello in una serata su cinema e musica, espressioni artistiche emblematiche del secolo e del suo divismo, con un concerto sulle celebri musiche composte per i suoi film da Charlie Chaplin la cui storia, che segna quella del cinema, viene narrata da Gianni CanovaPhilippe Daverio racconta il 10 marzo in “Ornamento e delitto” le grandi svolte architettoniche del primo Novecento, dalla Secessione al Razionalismo; chiude il programma Aldo Grasso il 26 marzo con una riflessione sulla storia della televisione, nuova fabbrica dei sogni, con i suoi miti e riti.

Gli incontri, al Teatro Filarmonico, hanno il tradizionale stile teatrale, con musica dal vivo, immagini, filmati.

L’ingresso fino alle 20.55 è riservato ai soci IDEM. È possibile aderire all'associazione presso la Libreria Antiquaria Perini o il Verona Box Office, oppure tramite il sito www.idem-on.net.

Nella programmazione dell’associazione, alla rassegna seguirà il Festival della Bellezza; l’edizione 2017 si è chiusa con il doppio concerto di Ennio Morricone in Arena; nel 2018 sono attesi ospiti di grande rilievo in eventi speciali, le prime anticipazioni sono attese a inizio anno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La Valpolicella va in rete con il primo evento digitale: tasting, mercato e territorio

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 febbraio 2021
    • Online
  • Dante credente in cammino: tre incontri online

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 15 marzo 2021
    • Canale YouTube Diocesi di Verona
  • Otto incontri online per imparare a leggere, con il cuore

    • dal 12 gennaio al 9 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Parco Giardino Sigurtà riapre con ingresso libero alle donne per la festa dell'8 marzo 2021

    • dal 7 al 8 marzo 2021
    • Parco Giardino Sigurtà
  • Visita guida guidata a Verona nei luoghi di Dante alla scoperta dei suoi misteri

    • 28 febbraio 2021
    • Ritrovo alla Statua di Vittorio Emanuele in Piazza Bra
  • Torna "FAI un Giro in Villa", il festival laboratorio del vivere la villa veneta

    • Gratis
    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Vedi programma completo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeronaSera è in caricamento