rotate-mobile
Eventi

Al Salieri arriva il jazz di Donini e la Future Orchestra

Il concerto, domenica 26 dicembre ore 21, un viaggio tra le fragranze delle musiche mondiali

Serata di grande jazz, domenica 26 dicembre, al teatro Salieri di Legnago. Ad eseibirsi alle ore 21, la Future Orchestra Jazz Big Band, un ensemble di musicisti professionisti, fondata nel 1989 dal Luca Donini, che comprende alcuni tra i più noti jazzisti del Nord-Italia. Inserita fra le realtà più significative del panorama jazzistico italiano, la Future Orchestra, diretta dal sassofonista Luca Donini, proporrà un programma di brani originali da lui sscritti e arrangiati per questo organico.


Un viaggio tra le fragranze delle musiche del mondo, eliminando le barriere tra le diverse aree geografiche, le forme musicali, gli stili e le arti. Un incontro tra il jazz, la musica colta, l’improvvisazione estemporanea, la pittura... Il solido impianto ritmico, la straordinaria brillantezza delle sezioni fiati, l’utilizzo di strumenti musicali insoliti a questo genere e le splendide capacità dei singoli musicisti in grado di esprimersi in assoli di grande livello, fanno le particolarità di questo ensemble.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Salieri arriva il jazz di Donini e la Future Orchestra

VeronaSera è in caricamento